I baci: raccolta di quelli storici e intramontabili

da , il

    Il bacio è la dimostrazione d’amore più intima e naturale che esista al mondo. Si parla da questa prospettiva di amore a 360 gradi: oltre al bacio appassionato tra due innamorati c’è infatti anche quello tra mamma e bambino o tra amici. Nel corso dei secoli e nelle diverse culture inoltre il bacio viene vissuto in maniera diversa. Oggi la sfida per molte coppie è quella di scambiarsi un bacio unico nella storia: c’è chi lo fa ad alta quota, chi negli abissi dell’oceano etc. Ci sono baci che invece sono rimasti nella storia per la loro semplicità ed intensità: il cinema, la fotografia e l’arte sono un archivio pressoché infinito di queste immagini indelebili.

    Ma quali sono i baci intramontabili dei film, dei quadri o degli scatti d’autore?Pensando alle pellicole non può non venire alla mente il bacio di Rossella Ohara in Via Col Vento. Andando avanti con gli anni non possiamo non emozionarci di fronte al bacio di Jack e Rose sul Titanic. Nella storia dell’arte sono tantissimi i baci ritratti ma il più famoso di tutti i tempi resta il quadro di Klimt. Nella fotografia ad immortalare questo attimo così intenso è riuscito prima di tutti Alfred Eisenstaedt che, in occasione della fine del secondo conflitto mondiale ha scattato la foto di un bacio tra un’infermiera e un marinaio ritrovatisi. E chi non ha in mente il Bacio all’Hotel de Ville, nella splendida cornice parigina di Robert Doisnea? Eguagliare l’intensità di questi baci è difficile e oggi si tenta più che altro di superarli provocando: emblematici i baci lesbo tra Madonna e Britney Spears o, nei confini nazionali, tra Veronica e Sarah del GF 10.