I peggiori amanti? In Veneto

da , il

    I peggiori amanti? In Veneto

    Sapete dove stanno i peggiori amanti d’Italia? Proprio in quella terra che diede i natali a Romeo e Giulietta, considerati gli amanti per antonomasia, vale a dire in Veneto.

    I leader veneti ce l’avranno anche duro, stando alle pubbliche auto celebrazioni a cui abbiamo assistito più e più volte, ma secondo i risultati di una ricerca condotta proprio dal Centro di Medicina di Treviso e dal Poliambulatorio S. Martino di Padova sarebbero proprio i veneti i peggiori amanti d’Italia.

    Le cause? Più o meno sempre le stesse: fumo, ritmi di vita frenetici (che alla lunga si rivelano insostenibili) e ansia da prestazione di fronte a compagne sempre più aggressive ed esigenti. In Veneto si registra una delle percentuali più elevate di uomini stressati (oltre il 50%), forse a causa del troppo lavoro, e lo stress, si sa, incide in modo massiccio sulla vita sessuale.

    Qualunque siano i motivi se tra la popolazione veneta si registrano dei problemi sessuali non è il caso di nascondersi dietro a un dito. I problemi non passano da soli e se trascurati alla lunga peggiorano. Quindi, la prima cosa da fare, suggeriscono gli stessi medici specialisti patrocinatori del sondaggio, è affidarsi ad un urologo di fiducia.

    Anche l’informazione è fondamentale per prevenire, nonché per combattere i problemi legati alla sfera sessuale, che contrariamente a quanto si potrebbe pensare non riguardano gli uomini avanti con gli anni, ma quelli molto giovani (sotto i 40 anni).

    Quindi, la parola d’ordine è vincere l’imbarazzo e correre ai ripari, se non altro per restituire gloria e prestigio alla terra di Romeo e Giulietta.