I single sono più magri di chi sta in coppia: lo conferma la scienza

da , il

    I single sono più magri di chi sta in coppia: lo conferma la scienza

    I single sono più magri di chi sta in coppia, lo conferma la scienza con un recente studio condotto dall’Università di Basilea e dall’Istituto Max Plank. La ricerca, eseguita in collaborazione con il gruppo GfK, specializzato in indagini statistiche, ha esaminato oltre 10.000 abitanti dell’Unione Europea, sia single che accoppiati, e secondo i risultati fra le due categorie sussisterebbe una differenza di peso di circa 2 kg, a sfavore dei primi. Insomma, i single si riconfermano più attenti all’aspetto fisico e in definitiva più in forma.

    Non è la prima ricerca scientifica a dirlo ma l’ennesima che lo conferma, i single sono più in forma degli accoppiati, siano essi fidanzati piuttosto che sposati. Lo studio, che ha preso in esame oltre 1.000 persone provenienti da varie parti dell’Unione Europea, ha rilevato che l’indice di massa corporea medio di chi è felicemente (o infelicemente) innamorato è più alto rispetto a quello dei single. Gli uomini soli battono gli impegnati con un 25,7% di indice di massa corporea contro il 26,3% dei secondi. Anche le donne single si confermano più in forma, con un 25,1% contro il 25,5% delle fidanzate. Tutto ciò significa che in media gli accoppiati, indipendentemente dal genere di appartenenza, pesano 2 chili in più rispetto ai single.

    SCOPRI IN COSA CONSISTE LA DIETA DEI SINGLE

    Ma lo studio in questione non si è fermato qui, andando a sondare quelle che sono le probabili cause di una tale disparità di peso. In linea di massima andrebbero individuate nello stile di vita, inteso come mix di alimentazione sana e sport. I single in generale svolgono più attività fisica, e in questo modo sopperiscono alle mancanze o alle cattive abitudini (saltare i pasti) in ambito alimentare. D’altra parte chi sta in coppia mangia meglio, e più sano, ma si muove poco ed ecco che il peso ne risente. Ovvio, qualche chilo in più o in meno non fa certo la differenza, perché in fin dei conti ciò che importa è sentirsi bene, da single o accoppiati.

    SCOPRI I VANTAGGI DELLA VITA DA SINGLE