Il peso ideale per la donna conta più del rapporto col partner

da , il

    Il peso ideale per la donna conta più del rapporto col partner

    Il peso ideale per la donna conta più del rapporto col partner. A metterlo in luce è una ricerca condotta per conto della Atkins, azienda internazionale specializzata in servizi e prodotti per la perdita di peso.

    Secondo quanto emerge dall’indagine, le donne sarebbero più preoccupate di ingrassare che di curare il proprio rapporto sentimentale. I dati parlano chiaro: 1 donna su 10 ha dichiarato che si sentirebbe in colpa più a causa dell’abbandono della dieta che a causa del tradimento del proprio partner.

    Ben 1.290 donne europee intervistate sul rapporto dieta/relazioni considerano la prima prioritaria sulle seconde. Per il 37,5 per cento delle donne intervistate riuscire a raggiungere e mantenere il peso ideale conterebbe più di avere una relazione soddisfacente col partner. Ben il 54 per cento ha confessato addirittura di avere più a cuore il rapporto col cibo che quello col sesso.

    E’ normale? Secondo gli esperti sì. Sarebbe tutta colpa delle pressioni ad avere un corpo perfetto esercitate dalla società mediatica sulle donne. Il mito del peso ideale e della perfezione corporea sarebbero talmente opprimenti per le donne da essere considerati dalle stesse una sorta di obbligo da assolvere a tutti i costi. La dieta come imposizione e non come scelta, dunque.

    Un portavoce della Atkins, a questo proposito, ha dichiarato che tutte le donne almeno una volta nella vita hanno provato a seguire una dieta dimagrante. Questo, tuttavia, non implica come necessità quella di far diventare il raggiungimento del peso ideale un’ossessione, semmai un’obiettivo che non influisca né interferisca con le normali relazioni sociali, in primis col rapporto di coppia.