Il porno online sta cambiando ma a noi donne piace?

da , il

    Internet sta cambiando il mondo della pornografia e l’industria pornografica vacilla, già da un pezzo.

    I bellimbusti unti di olio, con i capelli lunghi versione anni ottanta così come le bambolone bionde rifattissime che soprattutto fanno troppo finta di godere, non tirano più. Quanto meno non tirano più per i cool hunter.

    Addirittura tante donne si espongono raccontando di divertirsi a guardare le immagini del porno alternativo o alt.porn piuttosto che il porno tradizionale.

    Il porno alternativo o alt porn ritrae ragazze normali ma comunque belle, ragazze qualunque che si possono incontrare fuori da un locale, per intendersi.

    Ragazze giovani che fanno della posa e dello scatto erotico una forma d’arte.

    Anche l’aspetto fisico è curato nei minimi dettagli: tattoo, piercing e abbigliamento hanno una specifica funzione e valenza simbolica.

    Il sito per primo diventato più famoso è suicidegirls.com lanciato nel 2001 e uno dei siti più curati e di maggior successo al mondo su cui compaiono ragazze Punk Pin-p/Skater/Goth/ Emo/Alt (c’è anche suicidegirls Italia). A questo seguono oggi anche eroticbpm.com, PunkGrl.com e gothicsluts.com

    Per noi donne potrebbero essere immagini utili per valutare stili, accessori e generi diversi da esplorare e provare al di là del gusto per il voyerismo!

    Se invece conoscete qualcuno che ha bisogno di aiuto perché internet-porno-dipendente, ecco un aiutino che fa al caso vostro!!!