Innamorarsi in autunno, la vera stagione dell’amore

da , il

    Innamorarsi in autunno, la vera stagione dell’amore

    Innamorarsi in autunno è l’ultima tendenza del romanticismo. Tradizionalmente infatti si pensa all’estate come alla stagione dell’amore: ma se si riflette più attentamente spesso si tratta solo di flirt alimentati dall’atmosfera irreale delle vacanze che spinge i single a vivere una favola.

    La stagione autunnale invece ha una natura più stabile, fatta di quotidianità: ed è qui che risiede la vera essenza del romanticismo. Statisticamente è vero forse che la maggior parte delle storie iniziano d’estate: ma quante durano finita la vacanza?

    L’autunno invece, con l’arrivo dei primi freddi ci spinge a situazioni più intime, a conoscersi meglio nel quotidiano. Non è un caso che molti poeti decantino l’atmosfera romantica di questa stagione e che Autumn in New York sia uno dei film d’amore preferiti dalle donne romantiche e sognatrici.

    Partiamo proprio con l’impatto visivo del primo appuntamento: d’estate è facile colpire con un look sexy e scollato. In autunno invece ci presentiamo inevitabilmente più coperti e questo ci spinge a giocarci altre carte, a sedurre non solo con il fisico ma con intelligenza.

    E se in estate gli incontri si fanno in spiaggia, nei locali e in posti più frivoli, in autunno si possono incontrare persone in palestra, sul lavoro o ad una mostra d’arte. Questo presuppone che ci siano degli interessi in comune.

    E poi diciamolo pure: in estate si può anche aver voglia di essere single e divertirsi ma in autunno cosa c’è di meglio che starsene davanti al cammino in coppia, guardare un film sotto le coperte sorseggiando una cioccolata calda o andare al cinema e vedere tutta la pellicola per mano? L’autunno è una stagione fatta per innamorarsi e stare in coppia. Sono gli stessi colori romantici di cu si tinge la natura a suggerircelo.

    Se avete la fortuna di conoscere una persona interessante in questa stagione, approfittatene per organizzare un week end fuori porta per godere dei profumi, dei colori e dei sapori della campagna.