Invitare un uomo ad uscire senza spendere un euro.. o quasi

da , il

    Invitare un uomo ad uscire senza spendere un euro.. o quasi

    Siamo donne emancipate: se lui ti piace ma è timido fai tu il primo passo ed invitalo ad uscire. Si ma quanto costa il primo appuntamento? Non necessariamente molto se si riesce a risparmiare e a stupire allo stesso tempo. Con un po’ di fantasia è possibile organizzare un’atmosfera intima e meno formale di un ristorante di lusso. Vediamo come stupirlo: sicuramente sarà lui a chiedervi di vedervi di nuovo…. E la prossima volta offre lui! Una volta se si voleva evitare la spesa del ristorante si proponeva per il primo appuntamento il classico abbinamento pizza più cinema: oggi questo costa quasi 30 euro a persona quindi come prima uscita non è che sia un’alternativa molto economica.

    Se il tempo lo permette organizzate un aperitivo o un pic nic all’aperto: scegliete una bella location romantica e concedetevi un brindisi in mezzo alla natura. Se è di sera potete optare per un belvedere romantico da cui ammirare le stelle insieme. Se è una persona che non conoscete bene e per la prima uscita preferite un luogo meno appartato optate per le sale da tè oppure per una mostra o una galleria d’arte che possa interessare entrambi. Consultando le sagre e le feste di paese potete imbattervi in organizzazioni divertenti e musica dal vivo per trascorrere una bella serata senza spendere una fortuna. Se cercate un’occasione informale per passare del tempo insieme chiedetegli di accompagnarvi a fare un giro per mercatini di artigianato o in libreria per scegliere un libro. Sarà anche un modo per conoscere meglio i suoi gusti. Quando la confidenza tra di voi aumenterà vedersi senza spendere troppo sarà ancora più facile: potete preparare la cena cucinando insieme o noleggiare un film romantico da vedere sorseggiando un calice di vino.