Kamasutra, la nuova versione: tascabile e senza immagini!

da , il

    Kamasutra, la nuova versione: tascabile e senza immagini!

    Siete rimaste ancora alla vecchia versione? Eh no, donne! Aggiornatevi, ora c’è l’edizione nuova del Kamasutra, quella fatta apposta per le esigenze di noi femmine ed uomini del 2000! Sarà disponibile l’anno prossimo ed è edita da Penguin. E questa è una novità! L’altra è che il nuovo testo oltre ad essere tascabile sarà completamente scritto. Nel senso che le figure delle celeberrime posizioni verranno spiegate con parole e non, come accadeva prima, con immagini. Insomma oltre alle torsioni e contorsioni vi verrà spiegato anche come arrivare ad assumere certe elasticità! Chi dobbiamo ringraziare? A.N.D. Haksar, studioso indiano e traduttore di testi sanscriti.

    Negli intenti della nuova edizione c’è tutta la volontà di affrontare il tema dell’amore e delle relazioni in chiave manuale di classe. Tant’è che ci saranno anche alcuni capitoli che spiegheranno come flirtare, come liberarsi di lui, ragazze da evitare. Lo scrittore ha dichiarato che il kamasutra, ad un’attenta lettura, non parla solo di sesso, ma di vita e di relazioni sociali. Ecco perchè lui ha cercato di attenersi il più possibile al testo originario traslandolo in un linguaggio moderno. Il direttore editoriale di Penguin invece ha assicurato: La nuova versione del Kamasutra sarà quella più curata di tutte, meno pornografica. E, in effetti, il manuale era nato per essere una guida per i gentiluomini di corte non per destare scandalo. Per questo, nell’edizione 2011, è stato depurato dalla parte più volgare.