La gelosia ossessiva che uccide l’amore

da , il

    La gelosia ossessiva che uccide l’amore

    Non è facile ammetterlo, a volte ci sentiamo come Glenn Close in Attrazione fatale. E’ tremendo, però a volte succedde. Quando una relazione ci ossessiona al punto da non poter tollerare la idea che lui abbia una vita propria, quando non possiamo smettere di pensare a cosa sta facendo in questo momento, con chi sta parlando, perché non ci chiama, possiamo dire che stiamo entrando nel terreno della patologia.

    Ci trasforma in creature mostruose pronte a fare qualunque cosa per amore. Dall’interesse normale, anche se insistente, alla persecuzione il passo è breve. Ovviamente il punto per non cadere nel delirio o in un crimine è quello di saper distinguere il momento giusto per porre un freno alla situazione. Se qualche volta si è passate per una relazione di questo tipo, fino a dove siete state capaci di arrivare? Quale è stata la cosa più stupida che hai fatto al punto di capire che era il momento di smettere? Hai mai letto le sue e-mail? Controllato il suo telefonino? Non è facile ammetterlo, pero succede. Saper chiedere aiuto al momento giusto è fondamentale.