La nostra canzone d’amore, come sceglierla

da , il

    Ogni coppia ha la propria canzone, oppure no? E in caso negativo come fare a sceglierne una? La canzone di una storia d’amore è la propria colonna sonora: è il brano che, per motivi diversi, fa da sottofondo musicale ai momenti più belli e importanti vissuti insieme. Vediamo insieme quali sono i percorsi che possono portare a scegliere una canzone romantica fra le tantissime offerte dal panorama musicale italiano e internazionale di tutti i tempi. Spesso si cerca nel repertorio del proprio cantante preferito: è naturale che, quando si cerca di trasformare in musica i propri sentimenti, quando si vuole far capire con una canzone alla persona amata le emozioni che riesce a suscitare in noi, si guardi in primis al proprio big preferito.

    Quella dedica rimane poi la canzone della coppia e ritorna a celebrare anniversari e momenti romantici. Oppure si legge attentamente il testo e si sceglie il brano che meglio rispecchia quello che noi avremmo voluto dire: quante volte vi è capitato di pensare ‘questa canzone avrei potuto scriverla io!’? In altri casi invece è il destino a decidere: magari ci si conosce in un locale proprio mentre suona una certa canzone e allora questa diviene in automatico il ritmo della storia che nasce in quel momento. In questo caso non è detto che il brano sia del nostro cantante preferito: magari odiate le canzoni di Tiziano Ferro ma se ascoltando ‘ Ti scatterò una foto’ o avete incontrato la vostra anima gemella quella canzone resterà comunque indelebile nei vostri ricordi e vi emozionerà ogni volta che l’ascoltate. In questa seconda ipotesi spesso la canzone di un amore è quella più gettonata dalle radio nel periodo in cui la storia nasce e che quindi inevitabilmente riporta con la mente a quei momenti. Una canzone è qualcosa che lega con il pensiero due innamorati per sempre: non importa quante altre persone ascolteranno o canteranno quel brano, per voi sarà esclusivamente vostro.