La posizione dell’allineamento perfetto: fare l’amore stretti stretti

da , il

    La posizione dell’allineamento perfetto: fare l’amore stretti stretti

    Se avete voglia di coccole, tenerezza, complicità scegliete la posizione dell’allineamento perfetto per fare l’amore stretti stretti. Questa posizione del kamasutra, intima e coinvolgente regala agli amanti la sensazione di fondersi in un corpo solo.

    In costa consiste questa posizione? L’uomo è disteso sulla schiena, con le gambe tese. La donna è sdraiata su di lui, con le gambe sulle sue leggermente divaricate quanto basta per favorire la penetrazione.

    Nell’allineamento perfetto lui e lei sono di fronte, strettamente avvinghiati: i loro corpi si toccano completamente e possono scambiarsi sguardi, parole, carezze. L’intimità è molto forte, sia sul piano fisico che su quello sentimentale.

    Una volta che il pene si trova in posizione, la donna stringe le gambe, in modo che l’allineamento dei corpi risulti perfetto. La donna può iniziare la stimolazione sfregando il suo corpo lateralmente e orizzontalmente sul partner.

    In questa posizione l’obiettivo finale non è la penetrazione, ma lo stare vicini, strusciando l’uno su l’altra, mescolando i propri respiri, giocando ad unirsi senza farlo davvero. Questo non pregiudica il piacere, il cui raggiungimento lento può sfociare in qualcosa di estremamente intenso. Gli sfregamenti continui del pene contro il clitoride risultano estremamente eccitanti sia per lui che per lei.

    In questa posizione del kamasutra i partner possono praticare l’antica arte del respiro dell’amore. Si tratta di incontrarsi in profondità attraverso il respiro. Mentre la donna espelle l’aria espirando, l’uomo la inspira, in modo da respirare l’aria che fuoriesce dalle profondità del corpo dell’amata. Reciprocamente, mentre lui espira, lei inspira l’aria che proviene dal corpo dell’uomo. È un modo di legarsi profondamente, in modo quasi mistico.