L’amante perfetto? Per le 40enni è bello, per le 30enni è ricco

da , il

    L’amante perfetto? Per le 40enni è bello, per le 30enni è ricco

    Com’è l’amante perfetto? Quali sono le caratteristiche che deve incarnare il frutto del piacere proibito per le donne moderne? Dipende dall’età. Non di lui, ma di lei. Per le trentenni infatti, è il conto in banca ad esercitare un forte ascendente, per le quarantenni l’avvenenza fisica e l’essere giovani.

    Ad affermarlo è un sondaggio realizzato da Gleeden.com, primo sito di incontri extraconiugali in Europa che solo in Italia conta oltre 260.000 iscritti.

    Sono state intervistate più di mille donne di età compresa tra i 30 e i 49 anni, iscritte a Gleeden da oltre di 6 mesi. A loro è stato chiesto di indicare almeno 2 caratteristiche che doveva possedere un uomo per essere considerato l’amante perfetto.

    Ebbene, quasi tutte hanno risposto che la caratteristica fondamentale è che sia libero, nessuna, infatti, ha voglia di impelagarsi in una storia complicata con uomini impegnati. Poi il 45% vorrebbe un amante bello e sexy, il 33% ricco e socialmente ben posizionato, il 28% capace di sorprendere, il 27% seducente e misterioso, il 36% giovane.

    Secondo il sondaggio di Gleeden.com la maggior parte delle donne, salvo rare eccezioni, ricercano nell’amante ciò che non riescono più a trovare nell’uomo che hanno accanto e vedono nella trasgressione l’occasione per ricercare una soddisfazione che da tempo hanno dimenticato.

    Il sondaggio ha messo in luce come ben il 48% delle intervistate di età compresa tra i 40 e 50 anni fantastichi spesso su corpi maschili più giovani e di bell’aspetto, si tratta delle cosiddette cougar, donne con la passione per i ragazzi giovani. ‘Le 40enni su Gleeden – commenta Viola Occhipinti, portavoce del sito - non cercano più la sicurezza, economica o affettiva, che si ha tendenza a cercare in periodi più giovanili, ma hanno scoperto la bellezza del sesso e dell’attrazione fisica senza complessi, si sentono insomma più libere‘.