L’amore dura tre anni? Il 58% dei single italiani crede sia eterno

da , il

    L’amore dura tre anni? Il 58% dei single italiani crede sia eterno

    In prossimità dell’uscita del film ‘L’amore dura tre anni‘, tratto dal romanzo di Frédéric Beigbeder, Meetic, nota community di single con 7 milioni di utenti in Italia ha chiesto ai propri iscritti di esprimere la propria opinione in merito alla durata dei sentimenti.

    Nel film su citato, il protagonista, Marc Marronnier, pubblicitario di successo ha una teoria precisa secondo cui l’amore nella coppia ha una speranza di vita che non va mai oltre al triennio, dalle risposte fornite, invece, si evince che i single iscritti a Meetic nella maggioranza dei casi, pari al 56%, crede che i sentimenti non scadano, ma semmai si evolvano.

    Il 58% del panel intervistato, poi, non ha nessuna difficoltà ad ammettere che crede nell’amore eterno, quello che romanticamente dura per tutta la vita e solo il 19% dichiara di aver pronunciato l’espressione ‘per sempre‘ solo per scherzo, mentre il 22% sostiene che non lo farebbe neanche per scherzo!

    In realtà le posizioni nei confronti della durata dell’amore sono alquanto diversificate: il 42% spera che duri per sempre contro un 34% disilluso che così sintetizza il proprio pensiero: ‘Le esperienze fino ad ora mi hanno insegnato che non dura per sempre‘ e un 23% che ancora più drastico dice ‘L’amore è eterno… finché dura!‘.

    Quello su cui tutti sono più o meno d’accordo è l’obiettivo a lungo termine, che è quello di dar vita ad un rapporto appagante e duraturo. Ma come ci si arriva? Attraverso la passione e il sentimento, ma anche attraverso la volontà di coltivare l’amore e il rispetto per il partner.

    La durata di un rapporto, comunque, non è detto che esprima la sua piena riuscita, infatti si sta insieme anche per abitudine, la pensa così il 38% degli intervistati. Il 39% pensa che occorra tempo perché una storia ingrani al meglio, mentre il 23% ammette che, con il giusto compromesso, gli anni in coppia aumentano di pari passo.

    Cosa minaccia la durata dell’amore? Al primo posto ci sono gli egoismi individuali che il più delle volte finiscono per prevalere sui progetti comuni; seguono la noia e la routine; e la gelosia e le bugie.

    Di fronte alla possibilità di intraprendere una relazione di coppia che non sembra avere presupposti di durata, il 60% dei single temerariamente deciderebbe comunque di iniziarla, perché nell’amore così come nella vita, in fondo, non si può mai dire…

    Foto di Rissey