Le 10 regole del corteggiamento virtuale

da , il

    Le 10 regole del corteggiamento virtuale

    C’è stato un tempo, nemmeno troppo lontano, in cui l’amore su internet poteva – a buon diritto - essere considerato di frontiera, nel senso di moderno, una novità resa possibile dai nuovi mezzi di comunicazione virtuali. Oggi non è più così. L’amore su internet è una realtà.

    Milioni di persone in tutto il mondo usano i siti di incontri per conoscersi, i social network per corteggiarsi, skype per comunicare da una parte all’altra del mondo. L’amore su internet ha un linguaggio e dei tempi suoi propri e anche delle regole. AshleyMadison.com, a tal proposito ha stilato un decalogo del corteggiamento virtuale, noi ve lo riportiamo qui di seguito.

    1. L’amore su internet non ha confini spaziali. E’ possibile conoscere e incontrare gente di ogni parte del mondo, pertanto prima di iniziare il corteggiamento virtuale è bene informarsi sulla provenienza della persona.

    2. Moltissimi mentono sul web pensando di essere protetti da uno schermo, ma dire la verità è sempre la miglior soluzione soprattutto relativamente all’età e al proprio aspetto, che non possono essere tenute segrete in eterno.

    3. La scelta della foto deve essere quanto più possibile corrispondente alla realtà, niente foto ritoccate per evitare imbarazzi successivi e soprattutto di deludere le aspettative di chi ci credeva in un certo modo…

    4. Alcuni argomenti devono restare tabù: per gli uomini si tratta del calcio, della madre, del lavoro e dello stress derivante; invece per la donna sono da evitare la parola figli, famiglia e moda.

    5. Su internet è possibile di parlare di qualsiasi cosa, purché si faccia con un pizzico di leggerezza per evitare di annoiare l’altro.

    6. Lasciare un po’ di mistero sulla propria vita è un’ottima strategia, stimola la curiosità nell’altra persona.

    7. Il fatto di parlarsi attraverso una tastiera non autorizza a usare un linguaggio scurrile o offensivo. Il rispetto rimane indispensabile.

    8. La galanteria è sempre apprezzata, anche sul web…

    9. Parlare di sesso non è tabù, purché lo si faccia in maniera rispettosa e non volgare.

    10. Per quanto avverrà l’incontro, si raccomanda di scegliere un posto non gradito esclusivamente a se stessi, ma al partner.