Le 100 donne più potenti del mondo, prima Angela Merkel

da , il

    Le 100 donne più potenti del mondo, prima Angela Merkel

    Le 100 donne più potenti al mondo sono state come ogni anno scelte da Forbes, quest’anno al primo posto c’è il cancelliere tedesco Angela Merkel. Al secondo posto vengono il segretario di Stato americano, Hillary Clinton, sul podio insieme alla presidente brasiliana, Dilma Roussef. La prima donna italiana, almeno di nascita, ad entrare in classifica è Sonia Gandhi, Presidente del Partito Congresso in India al settimo posto. Di nostrano in ogni caso c’è ben poco infatti la prima donna italiana al 100% appare solo al setantanovesimo posto ed è Miuccia Prada.

    L’anno scorso si era aggiudicata il primo posto la bella ed elegante Michelle Obama, quest’anno la Germania, con al sua prima donna invece, ha decisamente preso il sopravvento conquistando la prima posizione. I responsabili della classifica stilata da Forbes hanno detto che le donne più potenti del 2011 gestiscono circa 300.000 miliardi dollari e hanno un’età media di 54.

    Tra le donne nella lista appare ovviamente anche la pop star Lady Gaga (n. 11) che è la più giovane (25 anni) della lista, mentre la regina Elisabetta II (n. 49) è la più vecchia (85 anni).

    Non mancano membri dello star system internazionale come: l’attrice Angelina Jolie, al 29esimo posto, e la cantante Beyonce Knowles al 18esimo.

    Di seguito è riportato l’elenco delle prime 10 donne più potenti di Forbes ‘per il 2011:

    1. Angela Merkel, Cancelliere della Germania

    2. Hillary Rodham Clinton, Segretario di Stato USA

    3. Dilma Rouseff, Presidente del Brasile

    4. Indra Nooyi, amministratore delegato di PepsiCo

    5. Sheryl Sandberg, COO di Facebook

    6. Melinda Gates, co-fondatore e co-presidente della Bill e Melinda Gates Foundation

    7. Sonia Gandhi, presidente dell’Indian National Congress Party

    8. Michelle Obama, First Lady degli Stati Uniti

    9. Christine Lagarde, Managing Director del Fondo Monetario Internazionale

    10. Irene Rosenfeld, amministratore delegato di Kraft Foods