Le donne si accontentano di poco sesso purché di qualità

da , il

    Le donne si accontentano di poco sesso purché di qualità

    La domanda che da sempre ci facciamo è uomini e donne sono realmente mondi opposti? La risposta secondo me è sì, ma la cosa non necessariamente è un male. Fra i sessi, infatti, esistono anche delle differenze scientificamente dimostrate e tra queste c’è sicuramente un diverso approccio al sesso.

    Fare l’amore, infatti, per gli uomini e per le donne non corrisponde alla stessa cosa. Lo dimostra il fatto che se per gli uomini è più importante la quantità, le donne puntano decisamente sulla qualità. E’ quanto emerge da un’indagine condotta dai ricercatori dell’Università del New South Wales (Australia).

    I ricercatori hanno intervistato 6.500 uomini e donne, il 42 per cento delle donne intervistate ha dichiarato di preferire fare un po’ meno sesso se questo è di qualità. Il 54 per cento degli uomini invece ha dichiarato che vorrebbe fare più sesso, non importa se così così.

    Se le donne non riescono a trovare la qualità, il sesso perde velocemente d’interesse per loro‘, ha spiegato Juliet Richters, coordinatrice dello studio.

    Quelli che invece sarebbero anche disposti a fare meno sesso a favore della qualità sono i più giovani che, in realtà, ancora non lamentano un calo nel numero di rapporti e hanno una relazione da meno di un anno, si scopre dalle risposte al sondaggio.

    Insomma, da un lato le donne lamentano una scarsa qualità, gli uomini lamentano una scarsa frequenza, soprattutto tra quelli di mezza età – forse complice la vita più stressante e piena d’impegni che regala poco tempo da dedicare alla coppia. Fatto sta che sia lei che lui sono insoddisfatti della propria vita sessuale. Ognuno a suo modo, s’intende…