Le fantasie sessuali fanno bene all’amore: tra verità e bufala

da , il

    Le fantasie sessuali fanno bene all’amore: tra verità e bufala

    Le fantasie sessuali fanno bene all’amore, tra verità e bufala. Secondo fior fiore di ricercatori è un dato di fatto, la coppia necessita di stimoli continui e l’immaginazione è l’afrodisiaco per eccellenza. Peccato che donne e uomini si eccitino (spesso) pensando a cose differenti, il che può creare più di qualche problema. Senza contare il fattore imbarazzo, insidia da non sottovalutare. Ma allora le fantasie erotiche fanno davvero bene alla coppia?

    Le fantasie sessuali nemiche dell’amore

    Checché ne dicano gli esperti c’è chi stigmatizza le fantasie erotiche in quanto fonte di imbarazzo tra le lenzuola, peggior nemico dell’amore. Nonostante qualcuno sostenga che uomini e donne fantasticano sulle stesse cose in realtà non sempre è così, anzi capita spesso che le loro fantasie siano addirittura inconciliabili e conseguentemente inconfessabili. Non solo sogni ad occhi aperti ma anche ad occhi chiusi che alimentano il desiderio ma che nella realtà sono difficilmente gestibili. Specialmente se freni inibitori e tabù vari limitano il partner, inducendolo a chiudersi a riccio piuttosto che a sperimentare. Poi c’è la gelosia a giocare brutti scherzi, le fantasie dell’altro talvolta vengono vissute come una vera e propria mancanza di rispetto.

    Le fantasie sessuali amiche dell’amore

    Ma gli esperti concordano nell’affermare che le fantasie erotiche sono il carburante dell’amore rispondendo a 4 funzioni cruciali: creativa, compensativa, di sostegno, esplorativa. Iniziamo dalla prima, la funzione creativa, che permette di abbattere abitudini noiose e ripetitive a favore di una sessualità ricca di sfumature. A seguire la funzione compensativa che agisce soprattutto nei periodi di astinenza, compensando per l’appunto l’assenza di eros nella vita reale. C’è poi la funzione di sostegno che contribuisce ad alimentare l’eccitazione grazie al pensiero, immaginando scene erotiche il desiderio aumenta a tutto beneficio del rapporto sessuale. Infine la funzione esplorativa che come dice la parola stessa esplora nuovi orizzonti, immaginandosi per esempio alle prese con un gioco amoroso nuovo. Il risultato non è garantito ma in caso di fallimento la funzione in questione continua ad esplorare fino a scoprire qualcosa che fa al caso proprio.