Le frasi da non dire a un corteggiatore

da , il

    Le frasi da non dire a un corteggiatore

    Le frasi da non dire a un corteggiatore. Dare il benservito richiede preparazione e tecnica, è importante farlo con stile, eleganza, delicatezza, si tratta pur sempre di sentimenti! Se alcune frasi suonano palesemente fasulle, altre possono creare aspettative irrealistiche, c’è bisogno di un cocktail a base di garbo e fermezza, sapientemente dosati. In fondo il pover’uomo vuole solo fare breccia nel vostro cuore, non è certo una colpa! La sincerità è vivamente consigliata, purchè non si trasformi in una lama tagliente. Non illudetevi però che la prenda bene, gli uomini, in particolare, mal tollerano i rifiuti.

    Per spazzare via ogni dubbio e apprendere la sottile arte della diplomazia amorosa, ecco alcune frasi da non dire mai ad un uomo che vi sta corteggiando.

    Lasciami il tuo numero, ti richiamo io

    (Se è solo un modo per sbarazzarvene velocemente, e in modo indolore, è proprio il caso di lasciar perdere. Non vi sentite in colpa all’idea di torturarlo inutilmente?)

    Meglio che ti cerchi un’altra

    (Suvvia, ci vuole un po’ di tatto con il corteggiatore di turno, chiunque esso sia! Una frase del genere è paragonabile a un coltello conficcato dritto nello stomaco, è il caso di evitare.)

    Ti vedo come amico

    (Amore e amicizia sono cose diverse, non confondetele, soprattutto in queste delicate circostanze.)

    Sei come un fratello per me

    (Paragonare un corteggiatore a un fratello è a dir poco ridicolo. L’amore coniugale ha ben poco a che vedere con quello tra consanguinei.)

    Sono impegnata

    (A meno che non sia vero, è assurdo inventarsi scuse del genere. Certo, l’intento può essere buono, ma non pensiate che lui ci caschi come un pollo!)

    In questo momento voglio restare single

    (Come no! Il messaggio sottinteso è chiaro e la scusa è vecchia come il mondo, meglio optare per qualcosa di più credibile.)

    C’è una mia amica che potrebbe interessarti

    (Se lui vuole voi, è del tutto inutile presentargli un’amica. Vi risponderà, chiaro e tondo, che non gli interessa.)

    Sei simpaticissimo ma…

    (E’ vero che le donne vanno matte per l’uomo divertente, ma detta così sembra lo stiate trattando alla stregua di un clown!)

    Non mi interessi

    (Anche se è vero, ci sono modi e modi per dirlo e questo non è decisamente uno dei migliori!)

    Sono diversa da come appaio

    (Ma che ci sarà mai dietro la vostra faccia d’angelo?! Tutti, in fondo, siamo diversi da come appariamo. Trovate una scusa migliore!)