L’economia al servizio della coppia per sopravvivere alla crisi

da , il

    L’economia al servizio della coppia per sopravvivere alla crisi

    Il mercato usa quotidianamente quello che viene definito asimmetria delle informazioni per ottenere il più possibile da una qualunque informazione, qualsiasi studente di economia sa applicare questo principio, ma che fare quando invece viene chiesto di usarlo all’interno della coppia? Secondo Paula Szuchman e Jenny Anderson, due giornaliste economiche, Wall Street Journal e New York Times, è possibile tanto da dare vita a un blog, Spousonomics, dove elargiscono suggerimenti su come usare l’economia per gestire l’amore. Il successo è tale da farne un libro.

    Spousonomics ritiene il matrimonio, o più in generale il rapporto di coppia, il principale investimento d vita e per questo risulta fondamentale massimizzare i ritorni, per prima cosa il blog suggerisce di raccogliere più informazioni possibili sul partner prima del matrimonio. Il blog sfoggia una serie di teorie di tutto rispetto, ampiamente utilizzate in economia, come il moral hazard, azzardo morale, dove il matrimonio viene paragonato a una banca quando concede mutui e prestiti anche quando questi sono troppo rischiosi, consapevole che se non tornano interverrà il salvataggio pubblico. Nel matrimonio invece ‘Moral hazard è quando tu agisci sapendo che le tue azioni non avranno conseguenze‘. MaPaula Szuchman e Jenny Anderson invece consigliano di investire sempre nel matrimonio.

    Il matrimonio necessita di stimoli ‘Anche i matrimoni hanno bisogno di piani di stimolo. Quando il vostro raggiunge il punto di crisi di coppia, che gli economisti definirebbero come l’effetto di rimbalzo, il crollo che segue al boom, invece di abbandonare la nave, agite. Spendete tempo, energia, danaro, se dovete, per mettervi in condizione di ripartire. Gli alti e i bassi sono inevitabili, fanno parte del ciclo del matrimonio: non scappate via‘.

    L’economia inoltre è sempre ottima per il calcolo costi/benefici, e infine attenzione alle bolle, bolle che non riguardano solo i mercati ma diversi settori della vita, compreso il matrimonio, ‘C’è solo una differenza tra le bolle economiche e quelle sentimentali‘ afferma Anderson ‘Che dopo la bolla negli Stati Uniti il governo è intervenuto in soccorso delle banche, ma dopo una bolla sentimentale nessuno verrà in vostro soccorso, per cui, occhio alle bolle!‘.