Libri d’amore, i più famosi scritti dalle donne

da , il

    Libri d’amore, i più famosi scritti dalle donne

    Libri d’amore, i più famosi scritti dalle donne. I maschi, quando vogliono, sanno parlare d’amore, ma le donne hanno uno sguardo diverso in questioni di cuore! I libri che vi proponiamo sono veri classici della letteratura al femminile, pietre miliari che tutte noi dovremmo leggere almeno una volta nella vita, in grado di farci sognare, commuovere, riflettere ed emozionare: “Jane Eyre” di Charlotte Brontë, “Persuasione” di Jane Austen, “L’amante” di Marguerite Duras e molti altri ancora!

    Ecco in esclusiva per voi i migliori romanzi d’amore di sempre, ideali da leggere anche sotto l’ombrellone!

    Jane Eyre di Charlotte Brontë

    Un romantico feuilleton ottocentesco che vede protagonista un’eroina d’altri tempi, simbolo per eccellenza di forza e indipendenza. Eh sì, perchè la giovane e sfortunata Jane Eyre è una tosta, una che di coraggio ne ha da vendere, una che darebbe filo da torcere persino agli uomini e alle donne del 21esimo secolo. La sua forza sta nell’onestà, nella dignità, in un sano realismo, altro che bellezza e denaro! Ma nel romanzo di Charlotte Brontë c’è spazio anche per l’amore, quello che la protagonista scopre attraverso Rochester, uomo duro e disilluso per il quale rischierà di mettere in discussione persino se stessa.

    Persuasione di Jane Austen

    Un libro d’amore perfetto anche come regalo di San Valentino, una storia toccante e delicata, che vede protagonista la giovane Anne. Ragazza fin troppo graziosa e intelligente, umiliata dal padre e dalla sorella, tanto belli quanto fatui. E’ tramite il ritorno del suo grande amore, cui era stata costretta a rinunciare dalla famiglia, che Anne riscopre la voglia di amare e una sana autostima.

    La lunga vita di Marianna Ucrìa di Dacia Maraini

    Un romanzo straordinario, triste ma pieno di speranza, ambientato nella settecentesca Sicilia baronale. La protagonista si chiama Marianna, donna bellissima, purtroppo muta dall’infanzia. La sua vita è costellata di esperienze tragiche, una violenza in tenera età, un matrimonio combinato con uno zio vecchio e burbero, la solitudine di un’esistenza ricca ma mortificante. Eppure un barlume di speranza illumina questa vita apparentemente destinata all’oblio, complice ovviamente l’amore.

    Cime Tempestose di Emily Brontë

    Un vero classico della letteratura romantica femminile, incentrato sull’effetto distruttivo delle passioni. Quando la gelosia e lo spirito di vendetta prendono il sopravvento, l’amore muta le sue dinamiche, rivelando il suo aspetto più oscuro e devastante. Il rapporto tormentato di Heathcliff e Catherine, sullo sfondo di un paesaggio dai toni drammatici quanto romantici, porterà entrambi alla dissoluzione.

    L’amante di Marguerite Duras

    Un romanzo dal sapore esotico che si snoda nell’Indocina coloniale dominata dai francesi. L’io narrante, di chiara ispirazione autobiografica, racconta la storia d’amore tra la giovane protagonista Marguerite e il figlio di un ricco possidente cinese. Un amore proibito, ostacolato sia dalla giovane età di lei che dalle differenze razziali e sociali. Consigliato a donne che amano l’avventura!