Litigare con il partner prima del matrimonio è normale?

da , il

    Litigare con il partner prima del matrimonio è normale?

    Dopo tanti anni felici insieme avete deciso di ‘compiere il grande passo’: siete innamorati e questo dovrebbe essere il momento più bello della vostra vita. Allora perché discutete tutti i giorni anche per i più banali pretesti? Vuol dire forse che lui non è quello giusto? Questi tarli possono trasformarsi in dubbi amletici proprio pochi giorni prima di andare all’altare. Organizzare un matrimonio in realtà non è sempre facile come appare nei film e può accadere che nella coppia si generino tensioni che sfociano in discussioni e nervosismo.

    Ma perché lasciare che queste discussioni e indecisioni rovinino un momento magico come quello che precede il matrimonio? Non siamo perfetti: a tutti può scappare una parola fuori posto in un momento di stress e nervosismo. L’importante è saper mettere da parte l’orgoglio in maniera tempestiva e saper fare il primo passo. Questo non significa necessariamente chiedere scusa: a volte non importa chi ha ragione e chi no ma quello che conta è la comunicazione nella coppia. Parlare può essere la soluzione per non alimentare rancori e non dare adito ad una reazione a catena di ripicche. Ovviamente lo sforzo deve essere fatto da entrambi i partner: la vita matrimoniale è fatta di alti e bassi, questo è solo il primo banco di prova per testare la vostra affinità di coppia e il vostro rispetto reciproco. Non ingigantite la portata di ogni discussione e godetevi la vostra vita pre matrimoniale insieme.