Mal d’amore: tutti i sintomi

da , il

    Mal d’amore: tutti i sintomi

    Quando ci si innamora sia la mente, che il cuore e il corpo subiscono degli scossoni, dei cambiamenti, ci si sente diverse, batte il cuore, si fanno cose che prima non si facevano ci si stupisce di cose semplici e si diventa anche stranamente più generosi. Quando si ama qualcosa cambia lo si percepisce fin da subito e questa è la dimostrazione che se i cambiamenti eccedono o diventano incontrollabili spesso si può cadere nel mal d’amore. Per soffrire di mal d’amore non necessariamente bisogna essere lasciati, spesso questo malessere può esistere anche in coppia. E’ un male strano di cui molti hanno scritto, ma vediamo quali possono essere alcuni sintomi che ci potrebbero aiutare a riconoscerlo.

    Solitamente si tratta di amori non corrisposti, di amori ideali, o di amori che non riescono a palesarsi e a realizzarsi. Il mal d’amore si vive in solitudine, è questo che fa soffrire.

    Tutto parte dalla differenza che ci deve essere tra l’amore visto come complicità e l’amore visto come possesso, il secondo porta al mal d’amore. Il primo amore che tutti noi abbiamo provato è stato quello con nostra madre che ci ha posseduti e noi abbiamo dovuto con il tempo imparare insieme a lei ad essere due esseri separati. In coppia avviene lo stesso bisogna insieme imparare a rispettare l’individualità del proprio partner.

    Quando si è innamorati il cuore batte più forte, il respiro è più intenso, l’appetito diminuisce. Le donne si sentono più belle e gli uomini più forti. Quando si è felici è la cosa più bella del mondo, ma quando si soffre diventa una vera e propria patologia, un’ossessione, un pensiero fisso da cui è difficile distaccarsi.

    Quando ci si innamora il nostro corpo produce ossitocina, un’endorfina, ovvero una sostanza chimica, che ha un meccanismo d’azione simile alle sostanze oppiacee. La somiglianza tra innamoramento e dipendenza da sostanze come droghe e alcool sono molte, anche l’amore quindi va tenuto d’occhio, viviamolo fino in fondo ma per stare bene e non scadere nel doloroso mal d’amore.

    Ecco una lista che semplicemente vi fa capire se state provando il mal d’amore:

    1. lo sognate per molte sere consecutive

    2. vi arrabbiate perchè non avete i mezzi per sentirlo

    3. state per ore ad ammirare la sua foto

    4. trovate in tutte le canzoni qualcosa che vi ricollega a lui e lo scrivete su facebook

    5. parlate sempre di lui

    6. modificate le parole delle canzoni riferendole a lui

    7. scrivete l’iniziale sulla mano

    8. diventate rossa come un peperone quando lo vedi

    9. tutto quello che vi succede intorno non vi interessa

    9. riuscite a riconoscere di avere bisogno di un esorcista/lavaggio del cervello per dimenticare