Massaggio sensuale: come la passione si riaccende

da , il

    Massaggio sensuale: come la passione si riaccende

    Volete dare una sferzata di energia al vostro rapporto? Non c’è niente di più raccomandabile che un massaggio, semplice, rilassante e sensuale. Troppe volte le coppie non dedicano abbastanza tempo a questo tipo di attività. Il massaggio sensuale incoraggia alla generosità e alla fantasia.

    Dove? Meglio organizzarsi con un materasso morbido ma non troppo, un futon, va benissimo. Cuscini a disposizione, luci basse e musica soft, se possibile con qualche candela. Che cosa indossare? Anche il look ha il suo peso nel successo di un buon massaggio. Non va bene la tuta e la felpa, per capirci. Non esagerare con pizzi e reggicalze però qualcosa di sexy e comodo, si. Gi oli. Esistono in commercio moltissimi prodotti, meglio scegliere un olio neutro e aromatizzarlo con le vostre fragranze preferite. Il pachouli è molto inteso, il gelsomino più delicato e l’arancia e altri agrumi rilassante. Scaldate tra le mani l’olio, scorrerà sulla pelle più facilmente e l’effetto sarà decisamente piacevolissimo. Come muovere le mani? La compressione con la mano aperta garantisce un effetto rilassante. Lo sfioramento funziona a meraviglia nelle zone più intime. L’impastamento è perfetto per bicipiti, natiche e cosce. La frizione, con movimenti circolari è perfetta per la spalle, cosce e natiche. Terminate sempre con un delicato massaggio ai piedi. Lo spirito giusto. Un massaggio di questo tipo non conta sulla perfezione, non siete una specialista. La qualità del tocco è importante, godetevi questo momento.