Messaggi su Facebook aiutano a fare l’amore al primo appuntamento

da , il

    Messaggi su Facebook aiutano a fare l’amore al primo appuntamento

    Aiutano chi? Mi sembra di sentire il coro di curiosi destati dal titolo dell’articolo. Forse è più corretto affermare che i messaggi di testo su Facebook o sul cellulare rendono le donne più desiderose di fare sesso al primo appuntamento. Pazzesco, vero? Eppure questa è la sconcertante rivelazione di un sondaggio condotto dalle riviste Shape e Men’s Fitness. Il 40% delle donne che ricevono un sms sul cellulare o un messaggio via Facebook desidera concretizzare e fare subito sesso poichè hanno la falsa sensazione di aver passato molto tempo con il corteggiatore. Tradotto: lo faccio perchè grazie ai messaggini ti conosco da una vita, quando magari l’incontro è avvenuto appena da due giorni.

    A volte mi manca il corteggiamento, quello vero, quello fatto di goffi appuntamenti, finti rifiuti, giochi di sguardi, capace di impiegare anche qualche giorno prima di concludersi con un passeggiata mano nella mano. Troppo romantica? Certamente si, ma mai avrei creduto che gli sms avessero tale potere.

    Basta telefonate di ore quindi ma brevi messaggi che dovrebbero svelarci tutto del partner scelto, messaggi che convincono le ragazze se fare o meno sesso con il fortunato scrittore. A quanto pare questi messaggi eccitano, preparano e illudono, sperando che nel momento in cui viene scritto l’amato non sia perso tra i fumi dell’alcool.

    Se i vostri ricordi vi riportavano a nottate passate al telefono sotto la coperta sperando che mamma non se ne accorga, oggi non c’è più questo rischio, sotto le coperte si ma a scrivere sms romantici, si spera. Facebook e sms creano una specie di intimità, falsa, che dovrebbe stimolare a raccontarsi i segreti e a conversare. Dal dialogo, mascherato da confessione, alla decisione di fare sesso prima perchè lo conosco bene pare che sia un passo breve.