Natale in coppia: il primo Natale assieme

da , il

    Natale in coppia: il primo Natale assieme

    Il Natale accanto al cibo, regali, rimpatriate di parenti e amici è spesso anche fonte di stress, e nel caso di primo Natale in coppia allora essere preoccupati è quasi una costante, eppure prima di farvi fagocitare da ansie e preoccupazioni ci sono alcuni consigli da seguire. Evitare che il sogno del Natale si trasformi nell’incubo peggiore è un traguardo, in caso di primo Natale assieme l’incubo può spesso evolversi in fine rapporto, quindi attenzione a non pretendere troppo e bilanciate bene richieste e offerte.

    La storia è appena iniziata e spendere molto per un flirt che potrebbe tramutarsi in altro, forse, non è il caso, ma piuttosto che ripiegare nel banale, economico, meglio giocare di ironia. Un suggerimento? Presentatevi la mattina di Natale con il corpo avvolto da fiocchi rossi, da sciogliere ovviamente, potrebbe essere il più bel regalo mai ricevuto, originale sicuramente.

    Evitate gelosia da party in ufficio dove non siete state invitate, lui ha e avrà sempre una vita privata gestite la vostra gelosia da subito altrimenti son dolori, piuttosto concentratevi sul dopo festa. Non prendetela troppo a male se il partner, nuovo, deve andare al pranzo di Natale in famiglia, è normale e tu ancora non fai parte di quella famiglia, niente lacrime irragionevoli, la giornata è lunga e di sicuro ci saranno altri momenti assieme.

    Infine la tristezza post Natale è normale, non attribuitela al rapporto perchè non ha colpa alcuna.

    Se siete sopravvissute a tutto questo allora forse potete affrontare il Capodanno assieme, e magari anche il prossimo Natale.