Oroscopo del giorno di oggi, 18 gennaio 2012

da , il

    Oroscopo del giorno di oggi, 18 gennaio 2012

    L’oroscopo del giorno di oggi, 18 gennaio 2012, ci spinge a riflettere sulla mutevolezza delle cose: quello che in un momento sembra negativo potrebbe rivelare aspetti positivi.

    Ariete:: Mercurio in dissonanza rende difficile la comunicazione sia in coppia che nei team di lavoro. Rimandate le decisioni importanti a momenti più sereni.

    Toro: Sole, Mercurio e Marte favorevoli vi rendono particolarmente propositive sia in amore che sul lavoro.

    Gemelli: qualche imprevisto vi spingerà a riadattare I vostri piani. Non abbiate paura di fare spazio alle novità.

    Cancro: anche se la verità vi appare dura optate sempre per la trasparenza sia con il partner che con il datore di lavoro.

    Leone: anche se sentite di avere bisogno di consigli per risolvere una situazione sentimentale o lavorativa complicata, ricordatevi che non dovete farvi influenzare e che la decisione finale spetta a voi.

    Vergine: Mercurio, vostra guida astrale, vi darà l’impulso giusto per dare una sferzata di energia ad un rapporto monotono o ad un lavoro noioso.

    Bilancia: il partner vi appare silenzioso e scostante. Invece di logorarvi dai dubbi perché non gli parlate apertamente?

    Scorpione: non abbiate timore del cambiamento solo per pigrizia. In coppia non trascurate la comunicazione.

    Sagittario:se lavorate in ufficio non lasciatevi scoraggiare dai pettegolezzi. In coppia cercate di limitare i danni rimandando decisioni drastiche a quadri astrali più favorevoli.

    Capricorno: chi è single sarà lusingata da un galante corteggiatore. Non lasciatevi condizionare troppo da canoni estetici prei-mposti e fatevi guidare dalle emozioni.

    Acquario: sarete molto insofferenti anche se scaricare sugli altri le vostre responsabilità non vi aiuterà a sentirvi meno in colpa nei confronti del partner.

    Pesci:giornata interessate in cui le cose sembreranno partire con il piede sbagliato e prenderanno in seguito una piega inaspettata.