Pillola del giorno dopo: è aborto? Su facebook ecco la catena

da , il

    Pillola del giorno dopo: è aborto? Su facebook ecco la catena

    Su facebook negli ultimi giorni gira una catena bellissima a favore della pillola del giorno dopo. E’ giusto considerarla aborto? E che dire dei preti pedofili? Il mio passaggio è un po’ affrettato ma dalle frasi che girano sul social network più frequentato del mondo non è difficile da capire. Date un occhio dopo il salto e dite anche voi la vostra. Con un rapido e sottilmente ironico gioco di parole esce chiaramente che la faccenda è drammaticamente assurda.

    Se pensate anche voi che prendere la pillola del giorno dopo non sia un aborto, un omicidio ma semplicemente un diritto, copiate la frase che trovate qui di seguito e incollatela sulla vostra bacheca di facebook.

    ‘Se la pillola del giorno dopo è già un aborto, allora mi sorge un dubbio giuridico: -La sega: è omicidio premeditato? -Il sesso orale: è cannibalismo? -Possiamo considerare il coito interrotto abbandono di minore? -E che dire del preservativo? Sarà omicidio per asfissia meccanica? -E il sesso anale? E’ mandare il tuo futuro figlio a cagare? Copia sulla tua bacheca se vuoi che i cattolici si preoccupino di più per i preti pedofili e di meno per il sesso!’.