Poesie d’amore non corrisposto, le più belle di sempre

da , il

    Poesie d’amore non corrisposto, le più belle di sempre

    L’amore fa soffrire. Sempre. Ma quando non è corrisposto fa soffrire di più. Eccovi una rassegna delle più belle poesie d’amore non corrisposto. Leggerle vi aiuterà a rendervi conto del fatto che la sofferenza amorosa, per quanto sempre intima e privata, finisce per accomunare tutti coloro che hanno amato.

    A tutti, infatti, prima o poi nella vita, capita di vivere l’esperienza di un amore non corrisposto. Ad ogni modo, non vi suoni consolatorio, ma in amore, il vincitore, corrisposto o no è sempre colui che ama. Non a caso un grande poeta, al secolo Pablo Neruda scrisse: ‘Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore‘.

    Quando tu ami senza provocare amore,

    cioè quando il tuo amore

    come amore non produce amore reciproco,

    e attraverso la tua manifestazione di vita,

    di uomo che ama,

    non fai di te stesso un uomo amato,

    il tuo amore è impotente, è una sventura.

    Karl Marx

    Come pesano queste giornate!

    Non c’è fuoco che possa scaldare,

    non c’è sole che rida per me,

    solo il vuoto c’è,

    solo le cose gelide e spietate,

    e perfino le chiare

    stelle mi guardano sconsolate

    da quando ho saputo nel cuore

    che anche l’amore muore.

    Hermann Hesse

    Rimani! Riposati accanto a me.

    Non andare.

    Io ti veglierò.

    Io ti proteggerò.

    Ti pentirai di tutto fuorché d’essere venuta a me,

    liberamente, fieramente.

    Ti amo.

    Non ho nessun pensiero che non sia tuo;

    non ho nel sangue nessun desiderio che non sia per te.

    Lo sai. Non vedo nella mia vita altra compagna, non vedo altra gioia.

    Rimani. Riposati.

    Non temere di nulla.

    Dormi stanotte sul mio cuore

    Gabriele D’Annunzio

    Per il guerriero della luce non esiste amore impossibile.

    Egli non si lascia intimidire dal silenzio,

    dall’indifferenza, o dal rifiuto.

    Sa che, dietro la maschera di ghiaccio che usano gli uomini,

    c’è un cuore di fuoco.

    Perciò il guerriero rischia più degli altri.

    Ricerca incessantemente l’amore di qualcuno,

    ancorché ciò significhi udire spesso la parola no,

    tornare a casa sconfitto,

    sentirsi rifiutato nel corpo e nell’anima.

    Un guerriero non si lascia spaventare

    quando insegue ciò di cui ha bisogno.

    Senza amore, egli non è nulla.

    Paulo Coelho

    Estremo saluto è l’amore,

    come una mano che prende l’ultima foglia

    e la divora come fosse anima.

    Estremo saluto è il tuo bacio.

    Io volevo finire in te come un secondo respiro.

    Ti ho scelto per la mia morte;

    avevo capito in un attimo

    che il tuo bacio mi avrebbe ucciso.

    Alda Merini

    Non assomigli più a nessuna

    da quando non ti amo.

    Pablo Neruda

    E sto abbracciato a te

    senza chiederti nulla, per timore

    che non sia vero

    che tu vivi e mi ami.

    E sto abbracciato a te

    senza guardare e senza toccarti.

    Non debba mai scoprire

    con domande, con carezze,

    quella solitudine immensa

    d’amarti solo io.

    Pedro Salinas