Problemi di coppia: non lasciare che il tuo uomo ti tratti male

da , il

    Problemi di coppia: non lasciare che il tuo uomo ti tratti male

    A volte, quando di vive una relazione sentimentale, è difficile capire cosa stia realmente accadendo, soprattutto quando si è eccessivamente prese dal proprio partner. E se lui se ne stesse approfittando? Se fosse consapevole della vostra debolezza e si permettesse anche di trattarvi male? Può accadere che spesso le donne innamorate neghino anche a se stesse l’evidenza più palese, cercando di confonderla con frasi del tipo ‘è solo un momento delicato’, ‘ per il resto va tutto benissimo’, quando invece il meccanismo di coppia sembra essere mantenuto in movimento soltanto da loro, che si affannano nella disperata attesa che lui possa tornare quello dei primi tempi.

    Ma è possibile rendersi conto della situazione cui si va incontro prima che sia troppo tardi. Ecco alcuni segnali.

    Lui si comporta senza tenervi in considerazione

    Si presenta in ritardo agli appuntamenti o non si presenta affatto, ha desiderio di vedervi solo per sfogare i propri istinti sessuali oppure fa saltare le vostre serate insieme per uscire con gli amici.

    L’iniziativa è sempre vostra

    Lo chiamate sempre voi, dopo aver atteso ore per una telefonata o un messaggio da parte sua: ogni tanto va bene, è pur sempre un uomo, gli piace fare il maschio, ma se una situazione del genere si ripete non esistono scusanti.

    Vi insulta o utilizza del sarcasmo pesante nei vostri confronti in presenza di altre persone

    Un altro modo per capire se lui non ha interesse nella relazione con voi è vedere come si comporta di fronte agli altri: se vi insulta, vi ridicolizza oppure ironizza sui vostri punti deboli significa che vi sta mandando seri segnali di totale incompatibilità. Probabilmente vuole vedere fino a che punto può arrivare ad abusare della vostra pazienza.

    Da a voi la colpa di tutto

    La ciliegina sulla torta: se qualcosa va storto, dopo che magari ha lasciato a voi l’incombenza di tutto, punta il dito contro di voi, come se la responsabilità del rapporto di coppia e di tutto ciò che lo circonda fosse sulle vostre spalle. Lasciatelo stare, dimenticatelo, avete bisogno di un uomo, non di un bambino viziato e capriccioso.