Psicologia maschile: gli uomini elaborano la personalità delle donne in base a ciò che bevono

da , il

    Psicologia maschile: gli uomini elaborano la personalità delle donne in base a ciò che bevono

    Noi donne passiamo tanto tempo ad immaginare cosa i ragazzi pensano di noi, ma spesso non riusciamo purtroppo a scoprirlo. Così continuiamo a speculare a spremerci le meningi, ma niente, non ne veniamo a capo. Mentre ero intensamente immersa in uno di questi pensieri, sono capitata, googolando, sul sito CollegeCandy, dove un ragazzo spiegava come gli uomini elaborino la personalità delle donne a seconda di quello che esse stanno bevendo. Il linguaggio del corpo è importante, ma qui ci vuole davvero una bella inventiva, così, incuriosita ho continuato a leggere. Se siete interessate ho riportato di seguito alcuni spunti.

    Vediamo allora cosa un drink può dire di noi.

    Vodka Tonic. Drink semplice, dal gusto forte, tosto

    Da una donna che beve Vodka Tonic ci si può aspettare che sia più approcciabile, ricettiva e che stia al gioco del corteggiamento maschile e al tempo stesso farà subito capire se è interessata o meno. Vodka tonic è anche il drink più leggero (si parla di calorie), quindi è una che probabilmente tiene anche il fisico. Ultima chicca: se prende la Vodka che capita, significa che è attirata da ciò che i suoi occhi apprezzano, senza avere delle preferenze; se invece ordina una Vodka premium, allora sa bene cosa vuole!

    Birra. Semplice e spontanea

    La birra è una delle bevande più ‘sociali’! Si beve al pub, durante le partite, si stappa quando un amico arriva a casa. Insomma, una ragazza che beve birra sarà di sicuro di compagnia, non si scandalizza nel sentire certi discorsi da maschi e adora ridere e divertirsi: viene definita simpatica, con i piedi per terra e ‘una di loro (ragazzi)’.

    Shot. Rapido e incisivo

    Tequila, Vodka, grappa si mandano giù in un sorso e prendono bene (e presto)! Se va di shot (quindi ben più di uno) una donna appare facile agli occhi di un uomo, rapida da conquistare e pronta a far faville. Che probabilmente non ricorderà il giorno dopo.

    Vino. Classe e calma

    Il vino, bianco o rosso, significa sofisticatezza, maturità e bassa tolleranza alle idiozie. Discorsi diversi, almeno all’inizio, prima che l’alcol prenda il sopravvento, anche se la situazione è raro che possa degenerare. Un uomo quindi sarebbe portato ad essere più cauto con una donna che beve vino.

    Questo non è un approccio scientifico, assolutamente, ma è utile a capire come funziona il cervello maschile in queste situazioni, quanto sia così pigro a volte da fermarsi a valutare aspetti superficiali.

    Prendiamola come un gioco: in quale drink vi ritrovate?