Quando fare l’amore lo decide lei

da , il

    Quando fare l’amore lo decide lei

    Chi detta i tempi del sesso, vale a dire chi decide quando fare l’amore? Contrariamente ad ogni aspettativa è lei che lo fa, non sulla base di motivi sentimentali o di dominanza all’interno della coppia, ma per ragioni esclusivamente biologiche e del tutto inconsapevoli.

    E’ quanto emerge da uno studio su 1.600 coppie promosso dalla Federazione italiana di sessuologia scientifica (Fiss) e presentato in occasione del congresso congiunto della Fiss e della Società italiana di contraccezione che si è svolto a Taormina.

    Il nostro obiettivo - spiega Salvatore Caruso, presidente Fiss – era studiare il timing dell’attività sessuale. Dall’indagine è emerso che, in realtà, solo apparentemente è l’uomo a decidere i tempi del sesso, mentre il ruolo decisionale è della donna, sulla base dei suoi tempi biologici‘.

    L’esperto, ha cioè rilevato come ‘mentre la sessualità del week-end è una scelta condivisa, la sessualità nell’arco del mese coincide con i tempi biologici della donna perché è finalizzata alla conservazione della specie, anche se questa è una scelta inconsapevole da parte della donna stessa‘.

    Secondo gli esperti il picco dei rapporti coinciderebbe con il picco ovulatorio della donna, a metà del mese, anche se si tratta di una scelta assolutamente inconsapevole, dunque, è lei che stabilisce quando fare l’amore. I tempi del sesso, quindi, conclude Caruso, ‘sono dettati in gran parte da una scelta biologica della donna più che da scelte di tipo emozionale‘.

    Ancora una volta, dunque, in barba al pensiero che a decidere della nostra vita sessuale siamo solo noi, la natura ci dimostra il contrario!