Rapporti sessuali e salute: 7 motivi per cui fanno bene al corpo e alla mente

I rapporti sessuali fanno davvero bene alla salute? A quanto pare sì, e a dirlo sono numerose ricerche scientifiche a tema. Ecco allora 7 motivi per cui fanno bene alla psiche e al corpo.

da , il

    rapporti sessuali e salute

    Che i rapporti sessuali e la salute fossero intimamente connessi era cosa risaputa: a confermarlo, ricerca dopo ricerca, è la scienza stessa, i cui risultati non mancano mai di sorprenderci. Negli ultimi anni, per esempio, si è dimostrato che fare l’amore spesso elimina lo stress nelle donne grazie al rilascio di ossitocina e serotonina. Non solo: fa bene al cuore, contribuisce alla longevità, cura le influenze stagionali. Insomma, un vero toccasana psicofisico. Pure piacevolissimo!

    Migliorano l’umore

    sesso migliora umore

    Sono numerosissime le ricerche scientifiche che hanno dimostrato un netto miglioramento dell’umore nelle persone abituate a fare sesso frequentemente. Merito, a quanto pare, dell’aumento di ossitocina e serotonina.

    Fanno vivere più a lungo

    benefici sesso

    E che dire degli effetti benefici sulla longevità? A quanto pare sono numerose le ricerche scientifiche che hanno dimostrato quanto i rapporti sessuali contribuiscano a diminuire il tasso di mortalità. Merito, forse, del Dhea, ormone rilasciato poco prima e nel corso dell’orgasmo.

    Dimezzano il pericolo di infarti

    benefici amore

    E che dire degli infarti e degli ictus? Secondo uno studio della Queens University di Belfast, fare l’amore 3 volte a settimana riduce questo rischio almeno della metà. Tanto vale farci un pensierino!

    Diminuiscono il rischio influenze

    influenza

    Secondo un’ulteriore ricerca il sesso fa bene alla salute perché aumenta l’immunoglobulina, anticorpo che ci protegge dalle influenze stagionali e dal classico raffreddore. Non solo benefico, ma addirittura farmaco preventivo. Meglio di così.

    Migliorano lo sperma

    sesso benefici

    Anche lo sperma maschile è a rischio qualità ma l’antidoto esiste ed è proprio il sesso. Farlo quotidianamente, secondo una ricerca del Midlands Fertility Services, favorirebbe la sua qualità.

    Riducono il rischio depressione

    depressione

    E che dire degli effetti antidepressivi? I rapporti sessuali per la scienza, grazie ad alcune sostanze contenute nel liquido seminale, contribuirebbero a ridurre la depressione o quantomeno a diminuirne il rischio. Le sostanze più coinvolte sarebbero gli estrogeni e le prostaglandine.

    Migliorano la memoria

    memoria

    Secondo alcune ricerche condotte sui roditori, i neuroni dell’ippocampo, associati alla memoria, risulterebbero aumentare in chi ha rapporti erotici più frequenti. Un aspetto poco considerato da non sottovalutare, specialmente per chi tende a dimenticare le cose con facilità.