Rapporto a tre: la fantasia erotica preferita da lui…ma anche da lei

da , il

    Rapporto a tre: la fantasia erotica preferita da lui…ma anche da lei

    Avete presente il censimento che abbiamo finito di compilare non molto tempo fa? Ecco, in Inghilterra hanno pensato a qualcosa di più hot. La Gran Bretagna ha realizzato infatti un sondaggio dalle dimensioni planetarie, il Sex Census, che ha analizzato le relazioni di coppia e i relativi comportamenti sessuali, di ben 25’000 persone. La fantasia erotica più apprezzata da entrambe i sessi? Il rapporto a tre.

    I risultati della ricerca ci offrono diverse informazioni piuttosto interessanti: la fascia di persone più insoddisfatta è quella dei trentenni, troppo impegnati ad occuparsi di famiglia, lavoro e figli per potersi dedicare al sesso; il 71% degli uomini e il 55% delle donne non sarebbe sufficientemente attivo sessualmente, mentre più della metà ha confessato di non essere affatto soddisfatto della propria intimità di coppia.

    Un altro aspetto dello studio si è occupato dell’analisi delle fantasie sessuali di uomini e donne. Sinora si è sempre sostenuto che le fantasie erotiche fossero una peculiarità del genere d’appartenenza, in realtà non è così. Il podio per entrambe le categorie è occupato dalla medesima fantasia: il rapporto a tre. Certamente nella mente dell’uomo i protagonisti del mènage a trois cambiano rispetto a quelli che abitano l’immaginario femminile. Rimane però per entrambi, il fattore costante dell’introduzione di un terzo elemento all’interno della coppia. E’ inutile nasconderlo, il fascino dell’ospite a sorpresa ha colpito anche le femminucce!

    E qui la domanda nasce inevitabile e spontanea: il terzo elemento è una necessità dettata dall’insoddisfazione del rapporto a due oppure è un semplice capriccio, la ciliegina su di una torta già sufficientemente dolce e appetitosa?