Relazioni extraconiugali: quando l’amante del marito è un altro uomo

da , il

    Relazioni extraconiugali: quando l’amante del marito è un altro uomo

    Affrontare un tradimento non è facile, specialmente se questo arriva a sconvolgere l’equilibrio di una coppia sposata o che vive insieme. Perdonare o lasciare? Un dilemma che si complica ulteriormente nei casi, tutt’altro che rari come si potrebbe essere portati a pensare, quando il tradimento ha natura omosessuale. Come reagireste se il vostro partner non solo vi tradisse ma lo facesse con un uomo? Il sito Gleeden.com, pensato proprio per gli utenti in cerca di rapporti extraconiugali, ha condotto una ricerca che ha portato a risultati statistici in fatto di tradimenti tutt’altro che confortanti per le donne gelose.

    Il numero di traditori in Italia è aumentato decisamente negli ultimi anni tanto da equiparare il nostro Paese al resto d’Europa. Milano è la città dove si tradisce di più. In epoca moderna i tradimenti si consumano su Facebook e altri social network: luogo di incontro virtuale, ma non solo, di persone in cerca di avventure. Ma c’è anche un altro elemento che non passa inosservato: ben il 7% dei mariti ammette di tradire la propria moglie con un altro uomo. Le donne che hanno rapporti extraconiugali lesbo non superano invece il 4%. Il 7% non è assolutamente una percentuale irrilevante, soprattutto se si considera quanti intervistati per imbarazzo e paura di essere smascherati non hanno ammesso questa loro tendenza sessuale. E’ il mondo represso degli omosessuali nascosti, quelli che vogliono una vita di apparenza ‘normale’ ma che segretamente cercano di soddisfare i loro veri istinti sessuali. Spesso sono proprio le persone che in pubblico sono più omofobiche. In questi casi accettare il tradimento è ancora più difficile perché non si hanno le armi fisiche per riconquistare il proprio uomo, perché si pensa si non essere mai state amate sul serio ma soprattutto perché evidentemente non si è state capaci di conoscere la persona che viveva al nostro fianco.