San Valentino 2012: cancellato in Uzbekistan

San Valentino 2012: cancellato in Uzbekistan
da in Amore, San Valentino
Ultimo aggiornamento:
    San Valentino 2012: cancellato in Uzbekistan

    San Valentino 2012: tutto il mondo si prepara ai festeggiamenti…l’Uzbekistan no. Pare che in questo paese del centro dell’Asia, come dichiarato dalla CBS, non sarà concessa nemmeno questa possibilità agli innamorati e al loro amore. Tashkent sembra infatti abbia cancellato tutti i concerti e gli altri eventi previsti per festeggiare la giornata del 14 febbraio. La notizia è stata lanciata dall’agenzia ufficiale russa, Ria Novosti.

    Il messaggio è inequivocabilmente chiaro: è vietato festeggiare l’amore.

    I cittadini avranno soltanto la possibilità di partecipare a reading di poemi dell’imperatore Mughal Babur, morto nel sedicesimo secolo.
    La decisione presa dal governo dell’Uzbekistan ha ragion d’essere nell’ottica di perpetrare la consolidata tradizione del paese, che non ha mai accettato di buon grado questa festa di origine cristiana.

    L’anno scorso, il giornale Turkiston descriveva San Valentino in questi termini: ‘L’opera di forze con fini oscuri che vogliono porre fine ai nostri valori nazionali’.

    E’ tuttavia importante sottolineare che la maggior parte della cittadinanza Uzbeka è di religione mussulmana, nonostante ciò, negli anni, sono in molti ad aver festeggiato San Valentino, la festa degli innamorati di tutto il mondo per eccellenza.

    273

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreSan Valentino
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI