Se lui non prende l’iniziativa: che vuol dire?

da , il

    Se lui non prende l’iniziativa: che vuol dire?

    A prendere l’iniziativa a letto, di norma, sono quasi sempre gli uomini. Le donne, nell’immaginario collettivo sono, invece, quelle che vogliono essere sedotte e per questo aspettano che sia l’uomo a fare la prima mossa, ecco perché quando le cose vanno diversamente, il sospetto che ci sia qualcosa che non va viene quasi inevitabilmente contemplato.

    Se lui non prende l’iniziativa però, non vuol dire necessariamente che non ci trova attraenti o non abbia voglia di fare l’amore con noi. Le motivazioni possono essere molto diverse. Vediamone alcune.

    Gli uomini amano le donne che prendono l’iniziativa

    Se lui non prende l'iniziativa: che vuol dire?

    Se lui non prende l’iniziativa magari è solo perché desidera che siate voi a farlo. Gli uomini amano molto che siano le donne a prendere l’iniziativa. Li fa sentire desiderati, contribuisce a far crescere in loro l’eccitazione e soprattutto li rassicura sul fatto che quello di fare l’amore non sia solo un desiderio personale, ma condiviso.

    Gli uomini sono spaventati dalle donne troppo aggressive

    Se lui non prende l'iniziativa: che vuol dire?

    Se è vero che gli uomini amano le donne che prendono l’iniziativa, altrettanto vero è che sono spaventati dalle donne troppo aggressive. Di fronte ad una donna sessualmente spinta, molti uomini, infatti, reagiscono con timidezza perché inconsciamente si sentono deprivati del loro ruolo di maschi dominanti. Cercate una via di mezzo, né troppo né troppo poco. Stare ferma come un sasso può determinare una reazione di avvilimento da parte di lui, ma al contrario tirare fuori tutte le sere borchie e frustini sadomaso può farlo sentire spiazzato al punto da fargli cedere le armi…

    Pensieri e preoccupazioni

    Se lui non prende l'iniziativa che vuol dire

    Infine dobbiamo riuscire a distinguere se lui non prende l’iniziativa mai, o si tratta di episodi circoscritti nel tempo. Nel primo caso la spiegazione potrebbe essere contenuta nei paragrafi precedenti, nel secondo, invece potrebbe dipendere da pensieri e preoccupazioni che periodicamente assillano tutti. Nell’immaginario femminile, i maschi sono macchine del sesso sempre pronte a combattere. Non è così. La stanchezza, lo stress, i problemi sul lavoro possono incidere sul desiderio sessuale, inibendolo. In questo caso invitate il partner a confidarsi, poter condividere pensieri e preoccupazioni con chi ti sta vicino è il primo passo per sentirsi meglio.