Se lui non vuole una storia seria: che fare?

da , il

    Se lui non vuole una storia seria: che fare?

    Voi avete ingranato la quinta, ma lui non perde occasione per farvi notare che correte troppo? Se lui non vuole una storia seria è molto probabile che tenti di mettere un freno al vostro coinvolgimento. Che fare in questo caso?

    Disperarsi? Non sempre è la scelta più conveniente, a che servirebbe, poi? Dovreste, piuttosto, cercare di analizzare la situazione e capire – se lui non vuole una storia seria – da cosa è mosso? Magari per lui è solo troppo presto, allora non è opportuno mettergli fretta oppure è un convinto sostenitore delle relazioni mordi e fuggi, in quel caso, iniziate a considerare l’ipotesi di metterci una pietra sopra…

    Gli interessa solo una cosa

    Se lui non vuole una storia seria perché gli interessa solo una cosa, vale a dire il sesso, non sarebbe un atteggiamento sano da parte vostra illudervi che le cose possano cambiare. Se questa è una certezza per voi, divertitevi con lui senza pretendere null’altro o se ritenete che la cosa alla lunga possa farvi soffrire – perché siete già coinvolte abbastanza - mettete subito un punto a questa storia. Se, invece, si tratta di un legittimo sospetto chiaritevi le idee. Non vi preoccupate di apparire troppo dirette, chiedetegli piuttosto cosa vuole dalla vostra relazione. Pretendere sincerità da parte del partner è un vostro diritto. Se lui dichiara apertamente di non volere alcun coinvolgimento emotivo forse è il caso che rivediate i vostri progetti con lui

    Lui ha paura di impegnarsi

    Se lui non vuole una storia seria perché magari ha paura di impegnarsi allora le cose stanno diversamente. Sono molti gli uomini che temendo di perdere la propria libertà rinunciano ad avere storie importanti. Se lui rientra tra questi aiutatelo a comprendere che amare non è una prigione e che si possono creare molti spazi nel vostro stare insieme. Parlare con lui, ma anche ascoltarlo nei suoi dubbi e nelle sue perplessità in questo caso è la cosa migliore da fare. Potreste superare insieme le difficoltà che lo spingono ad agire in un certo modo, ma non attenzione a non pretendere cambiamenti troppo repentini da parte sua, per maturare certe riflessioni ci vuole tempo. Se saprete aspettare alla fine sarete ricompensate.