Selfie di coppia: nemici dell’amore secondo la scienza

Selfie di coppia: nemici dell’amore secondo la scienza
    Selfie di coppia: nemici dell’amore secondo la scienza

    I selfie di coppia sono nemici dell’amore, a dirlo è la scienza. A quanto pare infatti le persone con legami meno solidi tendono a postare più selfie sui social, colmando così un’insicurezza di fondo. I like compenserebbero la paura che si tratti di un amore ballerino. Per non parlare poi di ciò che nascondono foto e cuoricini vari, sintomi di gelosia, instabilità emotiva e chi più ne ha più ne metta.

    Se pensavi che postare selfie facesse bene alla relazione, è il momento di cambiare idea. E se per caso invidiavi le coppie tutte lustrini e sorrisi incrociate online, ecco, puoi smettere di roderti l’anima. Sì perché a dirlo è la scienza e quindi ci crediamo. Più o meno. Sta di fatto che un recente studio ha constatato che chi posta troppi selfie di coppia nutre insicurezza nei confronti del rapporto. I selfie compenserebbero la paura di una relazione ballerina grazie ai like e ai commenti altrui, che aumentano apparentemente l’autostima.

    Non solo. Cuori e foto postate sui social spesso celano problemi di gelosia e instabilità emotiva. Lo ha rivelato un’altra ricerca a tema condotta dalla sessuologa Nikki Goldstein, secondo la quale le coppie che frequentano assiduamente i social network scambiandosi frasi e emoticon romantici sarebbero in cerca di conferme sulla propria relazione.

    Ovviamente non vale per chi, di tanto in tanto, condivide qualche foto, ma per chi non riesce proprio a farne a meno.
    Dice la sessuologa: “Ci sono persone molto più impegnate a scattare un selfie di coppia, a scegliere il filtro più efficace, a selezionare gli hashtag migliori che a godersi il momento. In questo modo farsi dei selfie non è più finalizzato ad avere un bel ricordo della giornata“.

    Altri studi affermano che troppi commenti e like sulle foto di coppia, possono scatenare gelosie nella relazione. Sebbene un’altra ricerca ancora sostenga invece che il partner che posta di più, è anche quello più insicuro dei propri sentimenti. Tramite l’approvazione esterna tenta disperatamente di legittimare la storia. Per non parlare di chi si porta i social a letto, immortalando momenti romantici sotto le lenzuola. Queste coppie sono a rischio anche dal punto di vista sessuale perché è ormai risaputo che la tecnologia a letto è nemica acerrima della relazione di coppia.

    428

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreCrisi di coppiaCuriosità d'amore
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI