Sessualità: arriva il patentino per i giovani italiani poco preparati

da , il

    Sessualità: arriva il patentino per i giovani italiani poco preparati

    ‘Italians do it better’…ricordate questo slogan? Lo diceva Madonna negli anni ’80 e lo esibiva orgogliosa su di una T-Shirt bianca, nel video di ‘Papa dont’ preach’. Da sempre gli italiani sono considerati un popolo di grandi amatori ma ultimamente stanno perdendo pure questo primato….Secondo un sondaggio realizzato dal progetto ‘Scegli tu’ condotto nel mese di gennaio, anche il mito dell’italian lovers sarebbe decaduto: in materia di sessualità, i giovani adolescenti italiani risulterebbero molto ignoranti.

    I coordinatori della ricerca hanno sottoposto un insieme di domande a circa 1000 giovani, di età media 17 anni, provenienti da tre grandi città italiane. I risultati ottenuti hanno messo in luce gravi lacune riguardo alle loro conoscenze circa la sessualità.

    Più del 50% degli intervistati non è a conoscenza nemmeno di concetti basilari, ad esempio secondo il 51% la pillola ed il preservaivo sono del tutto inutili ai fini della protezione: il 71% si fida del proprio partner riguardo alla sua salute rispetto alle malattie sessualmente trasmissibili; il 59% pratica il coito interrotto nella speranza di salvarsi da gravidanze indesiderate mentre il 54% (dato decisamente allarmante) ricorre a metodi di emergenza come la pillola del giorno dopo, soluzione quest’ultima che registra un incremento del 4% percento nel 2011.

    Considerati i risultati allarmanti della ricerca, il progetto ‘Scegli tu’ ha deciso di lanciare un’interessante iniziativa: ‘il patentino dell’amore sicuro’ ottenibile attraverso un sito dedicato.

    Tutti coloro che vi parteciperanno dovranno rispondere ad una serie di domande riguardanti i più diversi aspetti della sessualità e soltanto alla fine scopriranno se si saranno meritati in patentino.

    E voi, vi sentite preparati? Credete di sapere davvero tutto sulla sessualità?

    Mettetevi alla prova, rispondete anche voi…non è mai troppo tardi per imparare qualcosa di nuovo!