Sms romantici: perchè le coppie preferiscono scrivere Ti amo invece che dirlo

da , il

    Sms romantici: perchè le coppie preferiscono scrivere Ti amo invece che dirlo

    La tecnologia fa bene o no all’amore? Se da un lato possiamo osservare che il cellulare aiuta le persone timide ad esprimere i propri sentimenti dall’altro è innegabile che è venuta meno l’abitudine di dire Ti Amo guardandosi negli occhi. Scrivere TVB o TI AMO in un sms è più facile che dirlo faccia a faccia. Non è un caso che, secondo quanto emerso da uno studio inglese condotto qualche settimana fa, la maggior parte delle coppie è più propensa ad esprimersi via sms che a parole.

    Pensate che in media il 61% scrive quotidianamente sms romantici al partner ma solo il 22% dice ‘ti amo’ di persona. A differenza di quanto si potrebbe pensare sono gli uomini i più timidi: ma perché per loro è così difficile esprimere i propri sentimenti? Molti lo vivono come un segno di debolezza, scriverlo a distanza appare quindi meno impegnativo che dirlo a voce anche se ‘varba volant’ mentre ‘scripta manent’. Se infatti la donna si limita ad un messaggino romantico al giorno gli uomini arrivano anche a tre. Ma è davvero la stessa cosa? Un sms può essere scritto anche nel traffico, in un momento di noia al semaforo rosso, insomma senza intensità. Voi come esprimete i vostri sentimenti e soprattutto preferite una dichiarazione scritta o verbale?