Sogni a luci rosse: aumentano dormendo a pancia in giù

da , il

    Sogni a luci rosse: aumentano dormendo a pancia in giù

    Fate mai sogni a luci rosse? Sicuramente vi sarà capitato almeno una volta nella vita. Secondo uno studio condotto da alcuni ricercatori giapponesi della Shue Yan University di Hong Kong, la posizione in cui si dorme può fungere da stimolo ai sogni erotici. Riposando a pancia in giù infatti, il cervello e l’inconscio verrebbero stimolati, favorendo la liberazione della libido.

    Per dimostrare il fenomeno, gli studiosi in questione hanno esaminato i sogni di un gruppo di ben 670 studenti, i quali sono stati sottoposti ad un controllo incrociato dell’attività onirica e della posizione assunta prima di addormentarsi.

    E’ emerso che la maggior parte dei ragazzi che avevano dormito a pancia in giù, avevano avuto sogni con componenti a sfondo sessuale, solo in una piccola percentuale di costoro, la posizione aveva prodotto sogni di tipo persecutorio, paura di essere rinchiusi e difficoltà a parlare e respirare.

    Quest’ultima sensazione è riferibile, secondo gli esperti, semplicemente al fatto che, addormentandosi a pancia in giù, diminuirebbe in maniera sensibile l’apporto di ossigeno al cervello.

    Ciò dimostrerebbe inoltre, come il sogno non sia totalmente staccato dalla nostra realtà, anzi spesso quest’ultima entra far parte del mondo di Morfeo, trasformandosi per mano del nostro inconscio.

    In conclusione, sembra proprio che la posizione in cui dormiamo possa influenzare il verificarsi di sogni a luci rosse…state attente quindi a quando vi addormentate!

    Non sempre è conveniente fare sogni del genere, soprattutto se vi capita di parlare mentre dormite!