Terapia di coppia: curava i problemi sessuali dei pazienti andandoci a letto

da , il

    Terapia di coppia: curava i problemi sessuali dei pazienti andandoci a letto

    E’ lei stessa a raccontare la sua idea di terapia per aiutare le coppie che si rivolgevano al suo studio per problemi di natura sessuale: Mare Simone, terapeuta oggi cinquantaquattrenne, ammette di essere andata a letto con oltre 1500 pazienti nel corso dei suoi ventitré anni di servizio, solo per curarli. Sesso a pagamento quindi, ma come seduta di terapia: nulla a che fare con la prostituzione. Lei è convinta di aver aiutato in questo modo sia i clienti uomini che si sono rivolti al suo studio che le rispettive mogli o fidanzate: peccato però che quest’ultime nella maggior parte dei casi non erano assolutamente a conoscenza dell’originale trovata terapeutica e forse non avrebbero accettato di essere tradite per salvare la coppia.

    Lei, ovviamente single, è dal canto suo soddisfatta del lavoro fatto ed è sicura di avere una buona reputazione in campo terapeutico. L’unico requisito necessario per i clienti era quello di sottoporsi a visite di controllo per escludere la presenza di malattie sessualmente trasmissibili e di usare precauzioni durante i rapporti. In questo modo gli uomini sono aiutati a superare le inibizioni sessuali e blocchi psicologici perché spesso il problema non è nel fisico ma nella mente. A Londra al momento è tra le terapeute più richieste, ma probabilmente dagli uomini e non dalle compagne. Voi accettereste di essere tradite per scopi terapeutici o preferireste avere vicino un amante poco focoso ma fedele? Visto che ultimamente si parla spesso dei problemi sessuali delle donne sarebbe il caso di scoprire se qualche collega uomo di bella presenza propone la stessa terapia di tradimento terapeutico… A parte gli scherzi: attente quando scegliete la terapista di coppia!