Tom Cruise e Katie Holmes: divorzio per colpa di Scientology

da , il

    Tom Cruise e Katie Holmes: divorzio per colpa di  Scientology

    Domani Tom Cruise compirà 50 anni, ma la notizia - rimbalzata in queste ultime ore sul web - dell’imminente divorzio dalla terza moglie, Katie Holmes, lo renderà un compleanno piuttosto amaro da trascorrere (forse) con i figli.

    Secondo i bene informati se Tom Cruise e Katie Holmes sono arrivati al divorzio la colpa sarebbe di Scientology di cui Tom Cruise è fedelissimo adepto da molti anni e che secondo alcuni siti statunitensi (TMZ in testa) starebbe addirittura facendo pedinare l’attrice.

    Qualche ora fa l’avvocato di Katie Holmes ha annunciato con un comunicato ufficiale la triste notizia. ‘Questa è una faccenda personale e privata per Kate e per la sua famiglia, – ha scritto l’avvocato nel comunicato - la prima preoccupazione della mia cliente, come è da sempre, è il migliore interesse per sua figlia‘.

    Katie Holmes, oltre a lasciare Tom Cruise, infatti, potrebbe chiedere l’affido esclusivo della piccola Suri (6 anni) che desidera allontanare da Scientology, in particolare dal percorso che Tom Cruise potrebbe averle preparato: la crescita e l’educazione all’interno della cosiddetta Sea Organization, lontana dai genitori e completamente dedicata al culto.

    I tabloid americani sono scatenati e parlano della rottura tra i due divi di Hollywood come uno dei divorzi più costosi dello star system. Katie Holmes, infatti, riceverà la cifra da capogiro di 15 milioni di dollari, cioè tre milioni per ogni anno di matrimonio, oltre alla villa di Beverly Hills, il cui valore è stimato intorno ai 35 milioni di dollari.

    Per Tom Cruise, quello con Ketie Holmes sarebbe il terzo matrimonio fallito, dopo quelli con Mimi Rogers e Nicole Kidman. Tutti accomunati da un curioso elemento. Tutte e tre le donne di Mister Top Gun avevano 33 anni quando l’hanno mollato!