Tradimenti online: va di moda il serial dater

da , il

    Tradimenti online: va di moda il serial dater

    I tradimenti online vanno alla grande, come confermato da una recente indagine secondo la quale, in Italia, si riscontra un vero e proprio boom di serial dater. La voglia di trasgredire con partner virtuali di tipo occasionale è alta tutto l’anno, persino dopo il rientro dalle vacanze. Momento a quanto pare privilegiato per flirtare con i corteggiatori virtuali. Il tutto avviene all’oscuro dei partner ufficiali, altrimenti non si definirebbero tradimenti. E a quanto pare i serial dater includono in eguale percentuale uomini e donne.

    Secondo una recente indagine il fenomeno dei serial dater è sempre più diffuso. Si tratta di persone coniugate che si dedicano, per puro svago, ai tradimenti online. Non cercano storie serie, spesso ne hanno già una, ma solo passatempi pseudo-sentimentali a breve scadenza. Insomma, niente di nuovo se non fosse che i tradimenti seriali avvengono online. E’ più facile gestirli sul web visto che non si corre il rischio di essere beccati in flagrante. Sarà anche per questo che il fenomeno spopola a tutte le latitudini?

    Come dicevamo, il serial dating è molto popolare anche al rientro delle vacanze. Tant’è vero che i fan di questo “sport” nazionale si dichiarano felicissimi di rientrare dalle ferie per riprendere le “cattive” abitudini. Trasgredire è più piacevole che trascorrere una normale vacanza insieme al partner. Che tristezza! Eppure funziona così. Il periodo più malandrino è il post-Natale, fase in cui si è registrato un vero e proprio boom di tradimenti virtuali con iscrizioni a siti di dating alle stelle, come confermato dai portali di incontri online.

    E per quanto riguarda il sesso degli iscritti, non c’è differenza consistente fra uomini e donne. Entrambi i generi amano dedicarsi a molteplici partner, senza per questo escludere una relazione ufficiale. Quando si parla di piedi in due scarpe… e in questo caso anche in 3-4. Ma che ne penseranno i partner ufficiali di questi tradimenti? E soprattutto ne saranno a conoscenza? La risposta più plausibile, sebbene il sondaggio non abbia preso in esame l’interrogativo, è che si dedichino alle stesse abitudini.

    Scopri come tradire senza farsi scoprire