Tradimento a Natale per 1 italiano su 2

da , il

    Tradimento a Natale per 1 italiano su 2

    Vi ricordate il vecchio adagio che recitava ‘Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi‘? Roba vecchia appunto, sorpassata addirittura se più di 1 italiano su 2 ha in programma un tradimento a Natale.

    E’ quanto emerge da una ricerca condotta dal portale Incontri-Extraconiugali.com, specializzato in incontri per persone sposate, secondo cui durante il periodo natalizio i tradimenti aumenterebbero del 20% rispetto alla media del resto dell’anno.

    Stando al sondaggio il 57% dei traditori ha dichiarato di approfittare del maggiore quantità di tempo libero e di scuse come quella di cercare i regali di Natale, per consumare un tradimento ai danni del coniuge.

    Il partner istituzionale tende nei giorni delle feste ad insospettirsi in misura minore per prolungate assenze ingiustificate, in quanto la possibilità che il fedifrago si stia occupando dell’acquisto di regali porta a tollerare maggiormente un certo grado di mistero e di scuse poco credibili, che vengono addirittura viste come copertura di un gesto di attenzione nei suoi confronti‘ spiega lo staff di Incontri-Extraconiugali.com.

    Secondo gli esperti del tradimento, inoltre, il periodo di Natale offre più di altri la possibilità di giustificare i ritardi determinati dagli incontri passionali con il pretesto di essersi dovuti trattenere in ufficio oltre l’orario di lavoro per sopperire alla carenza di personale determinata dai piani ferie e dai colleghi in vacanza. A questo si aggiungono i pranzi e le cene organizzate con amici e colleghi per scambiarsi gli auguri e i regali, che vanno a coprire gli incontri infedeli.

    Inoltre la necessità di evasione determinata dallo stress delle aumentate responsabilità familiari nel periodo delle ferie natalizie fa aumentare esponenzialmente la voglia di tradire. Il sesso poi è l’antistress per eccellenza, lo ha acclarato anche la Bupa Stress Syurvey 2011.

    La maggiore predisposizione al tradimento a Natale non è comunque esente da rischi: ‘I regali all’amante rischiano di rivelarsi un grosso rischio – avvertono gli esperti di Incontri-Extraconiugali.com, – specie se, come spesso succede, il partner stabile ha il vezzo di frugare tra le nostre cose per cercare di scoprire la natura del dono natalizio che gli è stato destinato‘. Un’attenzione particolare, dunque, va destinata all’acquisto di eventuali regali per l’amante, e anche a nascondere con raddoppiata cura tutti gli elementi che potrebbero rivelarsi indizi del tradimento, in quanto la possibilità che vengano scoperti, durante il periodo delle festività, è maggiore.

    Foto di Guillermo Fdez