NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Tradimento emotivo: cos’è e quali i sintomi

Tradimento emotivo: cos’è e quali i sintomi
da in Amore, Tradimento
Ultimo aggiornamento:
    Tradimento emotivo: cos’è e quali i sintomi

    Secondo la scienza esiste oltre al tradimento fisico, il tradimento emotivo e le donne sarebbero più suscettibili nei confronti di ques’ultimo rispetto agli uomini. Ovvero se per i maschi l’adulterio fisico, anche quando non c’è coinvolgimento sentimentale, è inconcepibile, per le donne è peggio venire tradite per amore, persino se il rapporto sessuale non è stato ancora consumato. Ma scopriamo nel dettaglio cos’è il tradimento emotivo e quali i sintomi.

    Il tradimento cosiddetto emotivo è quello che implica un coinvolgimento sentimentale non necessariamente completato da un adulterio fisico. Secondo alcune ricerche questo tipo di tradimento infastidisce soprattutto le donne perché, per motivi evolutivi, la donna aveva necessità di assicurarsi che il partner provvedesse alla famiglia. Se un uomo si innamora di un’altra donna, il sentimento può compromettere le attenzioni dedicate alla moglie. Gli uomini, al contrario, non potendo essere certi della propria paternità, hanno sempre monitorato con più insistenza l’attività sessuale delle compagne.

    Ma come si riconosce in teoria un tradimento emotivo? I segnali sono numerosi e non è facile identificare con certezza i comportamenti a rischio perché ogni persona è diversa.

    Tuttavia alcuni “sintomi” potrebbero riguardare l’umore del partner, il suo desiderio sessuale nei confronti dell’amata che è facile subisca una diminuzione, la testa tra le nuvole a meno che non dipenda da altre fantasie o problemi. Anche il tempo trascorso insieme potrebbe diminuire a causa della frequentazione con l’amante platonica, che a volte si cela dietro alle amiche. E’ infatti più facile che un tradimento emotivo nasca con una donna con cui è più difficile avere rapporti sessuali nel breve termine perché magari sussiste un altro genere di legame. Altri sintomi possono assomigliare a quelli del normale tradimento, per esempio una maggiore freddezza emotiva, distacco, difficoltà nel dialogo quotidiano che risulta compromesso e così via a seconda delle circostanze.

    374

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreTradimento
    PIÙ POPOLARI