Tradire il partner: lui vi perdona se l’amante è una donna

da , il

    Tradire il partner: lui vi perdona se l’amante è una donna

    Spesso quando si parla di tradimento ci si concentra sull’opportunità di confessare e sulle possibilità di essere perdonati. Può l’uomo perdonare il tradimento della propria partner? Secondo uno studio della University of Texas di Austin pubblicato sulla rivista ‘Personality and Individual Differences’ l’uomo tradito può superare più facilmente l’affronto se l’amante della partner è stata una donna.

    Probabilmente gioca un ruolo importante la fantasia maschile di immaginare due donne insieme ma questo atteggiamento più comprensivo si deve anche ad una mancanza di sfida con l’amante. Essere tradito con una donna non mette in discussione la mascolinità. Le possibilità di essere perdonate in caso di tradimento omosessuale sono addirittura il doppio: il 50% contro il 25%. L’atteggiamento di noi donne è completamente opposto: per noi è più facile perdonare un tradimento eterosessuale. In generale noi donne siamo meno comprensive: solo il 21% delle donne sarebbe disposta a perdonare una scappatella del marito con un altro uomo e la percentuale si ferma al 28% nel caso di amante donna. Secondo gli studiosi questi risultati contrapposti si devono ad un diverso modo di vivere la gelosia tra uomini e donne: per noi ad innescare il sentimento di gelosia è la paura dell’abbandono mentre per gli uomini ad essere minacciata è soprattutto la sicurezza della paternità. Accettare di non essere il padre del figlio della propria compagna è un affronto difficile da mandare giù. Per la donna invece essere tradite con un uomo significa non poter competere con l’amante e rischiare di perdere il proprio uomo e la sua protezione.