Tradire per la prima volta: quando succede?

da , il

    Tradire per la prima volta: quando succede?

    C’è un momento nella vita di coppia più propizio al tradimento rispetto ad altri? Quando succede di tradire per la prima volta il partner? A sentir tanti succederebbe durante il famigerato settimo anno della relazione, quando interverrebbe quella che è tristemente nota come crisi del settimo anno.

    In realtà succede molto prima, secondo un’indagine condotta dal portale IncontriExtraconiugali.com, nel 42% dei casi capita di tradire per la prima volta a soli 2 anni dall’inizio della relazione.

    Trascorsi 2 anni dall’inizio della relazione, stando alle dichiarazioni degli intervistati si spezzerebbe un equilibrio interno alla coppia che spingerebbe al tradimento.

    Ma quali sono le motivazioni per cui tradire la prima volta?

    Nel 29% dei casi si tratta di un bisogno d’attenzioni che il partner non è più in grado di soddisfare, l’11% dei traditori va in cerca di una passione che nel rapporto di coppia, nonostante siano trascorsi appena 2 anni, si è già sopita, infine il 2% imputa la volontà di tradire a problemi con cui la coppia si misura quotidianamente e che non è in grado di gestire.

    Secondo lo staff di IncontriExtraconiugali.com ciò che spinge a tradire per la prima volta è essenzialmente l‘incapacità di accettare la perdita d’entusiasmo che subentra quando il rapporto comincia ad assestarsi e non vive più dell’ansia incontenibile di vedersi tipica dei primi tempi.

    Il 35% dei traditori seriali non arriva nemmeno al traguardo dei 2 anni e tradisce prima, si tratta per lo più di uomini (24%) per i quali essere attratti fisicamente da un’altra persona è già una motivazione sufficiente per rompere il patto di fedeltà col partner ufficiale.

    La maggior parte dei tradimenti si concentra prevalentemente tra il terzo e il quindicesimo anno di relazione, ma le motivazioni che spingono al tradimento a questo punto sono molto diverse: per il 7% è l’emergere di differenze caratteriali inconciliabili; per il 10% si tratta dell’incapacità di affrontare i problemi che nascono in seno alla coppia, per l’8% è il desiderio di fare carriera da parte di uno dei partner che non è condiviso dall’altro.

    Solo nel 6% dei casi, gli intervistati hanno dichiarato di avere iniziato a tradire dopo 15 anni di relazione o più…