Uccidere la libido, qualche fattore oggettivo

da , il

    Uccidere la libido, qualche fattore oggettivo

    Prima di incolpare il, o la, partner per una totale mancanza di passione e desiderio è bene cercare di capire cosa sta uccidendo la libido, probabilmente parlare di colpe non porta da nessuna parte mentre focalizzare l’attenzione su fattori scatenanti potrebbe venire in aiuto. Giovani e non più giovani, ogni fascia d’età ha le sue gatte da pelare quando si parla di sesso, la perdita della libido non indica necessariamente la fine di un amore, soprattutto quando fattori esterni eterno in gioco. Un esempio su tutti? Se siete abituati a fare l’amore in macchina capita che lo spazio risulti stretto, inadatto, difficile da gestire, magari avete perso interesse per il sesso solo perchè ancora non avete provato un comodo letto…

    Un altro fattore capace di uccidere la libido è lo stress, lavoro, problemi economici, famiglia, situazioni che si protraggono nel tempo capaci di minare la stabilità, inutile prendersela con il partner se il sesso non viene al primo posto in questi momenti difficili, non credete? Altro punto a sfavore l’emotività, spesso dettata da cose non dette e problemi di coppia non risolti portano ulteriori complicazioni e a un inevitabile allontanamento.

    Fattori spiacevoli me che sicuramente minano la libido sono l’eccesso di alcool, anche se inizialmente l’alcool fa apparentemente sembrare più inibiti è possibile che se troppo il risultato sia un evidente calo del desiderio, fattore valido anche per tutte le droghe.

    Se non siete riposati e non dormite è improbabile che abbiate voglia di fare sesso, mentre per chi decide di mettere al mondo i figli sappiate che l’essere genitori è davvero una grande prova, poco tempo per il sesso sarà l’esclamazione più comune che sentirete dalle coppie con figli piccoli, in questo caso meglio pianificare alla faccia del romanticismo.

    Ancora, se fate uso di farmaci come antidepressivi, per la pressione sanguigna, antistaminici, potrebbero causare qualche calo del desiderio, nel caso meglio cambiare dosaggio o cambiare tipologia di farmaco. Avete mai pensato a quanto possa influire la vostra autostima sulla libido di coppia? Avere una scarsa opinione di se difficilmente rende sexy, e quindi cala il desiderio… se invece siete realmente in sovrappeso questo oltre a minare il desderio crea dei reali problemi nelle prestazioni sessuali. Infine, l’intimità non è solo una parola in codice per il sesso. A volte anche coccolarsi aiuta, così come imparare ad amarsi senza fare sesso.