Uomini a letto: le cose più strane che dicono tra le lenzuola

da , il

    Uomini a letto: le cose più strane che dicono tra le lenzuola

    Il sesso non è fatto solo di gesti e carezze ma anche di parole: qui la cosa diventa molto personale. C’è a chi piace parlare molto durante il rapporto e chi invece si limita a impercettibili e saltuari gemiti tanto per far capire all’altro di non essersi addormentato. Ci sono partner a cui piace scambiarsi parole dolci durante i rapporti e altri invece che si eccitano nell’usare termini un po’ più spinti. Ma alcune parole possono suonare un po’ strane all’orecchio di una donna: quali sono le parole più assurde che gli uomini dicono a letto? Su internet si trovano testimonianze di ogni tipo! Provate ad immaginare come reagireste se il vostro partner a letto vi dicesse una di queste cose:

    1. Ti amo: fanno eccezione ovviamente le coppie collaudate. Qui ci si riferisce alla prima volta che un uomo dice queste due paroline magiche: hanno un senso anche se dette mentre gli state praticando sesso orale? Ci sono perfino alcuni uomini che lo dicono durante l’avventura di una notte: esempio perfetto di come sminuire il significato dell’amore!

    2. Voglio leccarti l’ascella: ma davvero uomini si eccitano nel farlo? Speriamo almeno di aver ricordato di usare il deodorante!

    3. Le tue parti intime profumano di biscotto al burro! O voi dovete cambiare detergente intimo o lui deve cambiare marca di biscotti!

    4. Mi dispiace non piango sempre in questo modo: un uomo che si commuove dopo aver fatto sesso difficilmente finirà due volte nello stesso letto!

    5. Continua così Anna, o Francesca, o Sara… Insomma qualsiasi nome che non sia il vostro. Sbagliare nome del partner è brutto: farlo a letto è imperdonabile!

    6. Chiamami ‘papi’: questa è in assoluto una delle cose che più fa crollare il desiderio femminile.

    7. Sei come un uomo a letto: non so se vuole essere un complimento nel cervello degli uomini ma non suona tanto galante all’orecchio delle donne!

    8. La prossima volta la rasi? Si peccato che non ci sarà una prossima volta!

    9. Non preoccuparti: mia mamma mi ha già sentito altre volte fare sesso.

    10. Sai che il tuo seno è identico a quello della mia ex? Certo e il tuo cervello è uguale a quello del mio fidanzatino dell’asilo!

    Vi è mai capitato che il vostro partner vi dicesse una di queste cose? Avete sentito cose ancora più assurde?